Spiedini di tofu, seitan e verdure varie: gustoso piatto vegetariano

Anna Carbone 27 agosto 2014
Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 250 g di tofu
  • 300 g di seitan
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1 mazzetto di rapanelli
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • (rosmarino, maggiorana,
  • erba cipollina, timo)
  • 50 ml di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di kuzu
  • sale q.b.

Con le mie ricette vegetariane non intendo certamente convertirvi alla fede del “vegeterianismo”. Semplicemente desidero informarvi che certe abitudini alimentari, oltre che sane e ispirate a principi dietetico-nutrizionali, possono offrire la possibilità di preparare cibi e pietanze prelibatissimi e fantasiosi, dove le verdure non sono un semplice contorno.

Abbiamo provato il tofu grigliato con erbe e verdure, le polpette di tofu che nulla hanno da invidiare a quelle di carne, il tofu su crema di broccoli, un altro secondo piatto molto gustoso e raffinato. Esami superati a pieno profitto. Oggi proviamo questi spiedini di tofu e seitan insieme, e verdure in accompagnamento, da trattare come gli spiedini di carne: pochi minuti di cottura e subito in tavola. Mi direte…

Il tofu

Comunemente detto “formaggio di soia”, il tofu è un alimento ricavato dal latte di soia fatto coagulare con il nigari (cloruro di magnesio estratto dal sale marino) o, in maniera più casalinga, con il succo di limone. Quello che se ne ottiene è un prodotto estremamente digeribile, nutriente grazie alle proteine della soia, poco grasso e privo di colesterolo.

Preparazione:

Tagliate le zucchine, le carote e il peperone a cubetti regolari.
Scottate le verdure separatamente in acqua bollente salata.
Scottate i rapanelli in acqua salata.
Tagliate a tocchetti il tofu e il seitan e formate gli spiedini con tutti gli ingredienti a disposizione.
In una pirofila mescolate la salsa di soia con una parte d'acqua, le erbe aromatiche e gli spicchi d'aglio schiacciati. Mettetevi a marinare gli spiedini per almeno un paio d'ore rigirandoli ogni tanto.
Cuoceteli in una padella antiaderente calda per 3-4 minuti per parte. Sciogliete il kuzu nell'acqua di salamoia e versate la salsina sugli spiedini. Lasciate sul fuoco ancora un minuto e servite.

Photo Credit: jazzijava via photopin cc

Note:

Informazioni utili