Strudel di mele: come preparare sfoglia e ripieno alla cannella

Anna Carbone 4 maggio 2013
Tempo totale:
1 ore 30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 300 g. di farina setacciata
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
  • 80 g. di pangrattato bianco
  • 30 g. di burro
  • 1 kg. di mele
  • 50 g. di zucchero
  • 100 g. di uvetta
  • 1 rosso d'uovo
  • sale e cannella in polvere

Lo strudel di mele è forse uno dei dolci più buoni che ci siano, soprattutto per chi ama le mele, i ripieni profumati di cannella e una pasta sfoglia croccante e deliziosa, rigorosamente fatta in casa. Scoprite quanto è semplice preparare questa bontà con le vostre mani.

Preparazione:

Sistemate sul piano di lavoro la farina a fontana, versate al centro l'olio e una decina di cucchiai d'acqua tiepida, impastate con un mestolo di legno per ammorbidirla, quindi lavoratela con le mani per renderla liscia, fate una palla, ungetela d'olio e lasciatela riposare per almeno mezz'ora.

Stendetela su un panno infarinato, lavoratela col mattarello fino a renderla molto fine ed eliminate i bordi più spessi. Dorate il pangrattato in 10 grammi di burro, pulite e sbucciate le mele, affettatele fini.

Fate sciogliere il resto del burro e usandone la metà, con un pennello, spalmate la pasta fino ad un centimetro e mezzo dal borda, spolverizzatela di pangrattato, stendete le mele, zuccheratele ed insaporitele con la cannella, disseminateci sopra l'uvetta.

Con l'aiuto del panno su cui avete steso la pasta, ora arrotolatela e bagnate i bordi per ben attaccarla. Mescolate il rosso d'uovo con il burro che vi è rimasto, sistemare la torta su una placca imburrata e cospargetela con la preparazione di uovo e burro fuso.

Infornate a 200 gradi per 35/40 minuti.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
VALCALEPIO MOSCATO PASSITO

Aree di produzione: Lombardia provincia Brescia – affinamento: 18 mesi obbligatori quindi fino a 3-4 anni – caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT E MEDITAZIONE – colore: rubino più’ o meno intenso che può tendere al cerasuolo con riflessi granati – odore: delicato intenso persistente tipico – sapore: gradevole armonico con leggero retrogusto di mandorla dolce - gradazione alcolica minimo 15°+2 gradi.

OLTREPÒ PAVESE MOSCATO LIQUOROSO
(asciutto/dolce)

Aree di produzione: Lombardia provincia Pavia - affinamento: fino a 7-8 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT E MEDITAZIONE - colore: giallo dorato o leggermente ambrato - odore: aromatico tipico intenso delicato – sapore: gradevole dolce gradazione alcolica minimo 22 gradi.

BIANCO PISANO DI SAN TORPE' VIN SANTO RISERVA
(amabile/asciutto)

Aree di produzione: Toscana pr. PI - affinamento: 4 anni obbligatori quindi fino a 7 anni caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE - colore: dal dorato all'ambrato intenso - odore: etereo, intenso, aromatico - vitigni: trebbiano toscano (75%-100%) - sapore: armonico con retrogusto tipico asciutto/amabile - grad. alcolica min. 14°+2 (asciutto) 13°+3 (amabile).

1316 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: manusmenu via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili