Il punto di partenza e sempre un’ottima materia prima e quindi delle bistecche di qualità. Fatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia circa il pezzo migliore per una buona tagliata.

Manzo crudo

Mettete sul fondo di una padella del sale grosso, che servirà a non far attaccare la carne sul fondo della padella ed insaporirla quanto basta.

Padella

A parte dovrete preparare i funghi, che andranno cotti per circa 15 minuti in una padella antiaderente nella quale avete precedentemente fatto soffriggere olio extravergine di oliva, sale, carote e sedano tritato.

Funghi

Cuocete quindi la carne, cercandola di girare una volta sola, secondo le vostre preferenze. Sono sufficienti pochi minuti per ogni lato a chi piace la carne al sangue, mentre gli amanti della carne ben cotta potranno prolungare la cottura anche per altri 5/7 minuti.

Tagliata pronta

Tagliata ai funghi

Una volta che i funghi e la carne sono entrambi cotti, occorre preparare i piatti da servire al tavolo. Tagliate quindi la carne a striscioline e conditela abbondantemente con i funghi. Servite ben caldo.

=> LEGGI altre ricette a base di carne