Tagliatelle golose: ricetta con zucca, scalogno e olive

Anna Carbone 12 dicembre 2012
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per persone:
  • 400 gr. di tagliatelle
  • o tagliolini verdi
  • 300 gr circa di zucca gialla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno
  • una manciata di olive taggiasche
  • sale – pepe

Tagliatelle o tagliolini verdi, potete scegliere. Eppure per rendere questo piatto ancora più delizioso e bello per gli occhi, il suggerimento è di utilizzare tutte e due le tipologie di pasta, per un vero e proprio tripudio, ricco di colori naturali.

Preparazione:

Mettete a bollire l'acqua per la pasta. Rosolate lo scalogno tritato in poco olio. Aggiungete la zucca gialla, che sia ben soda e asciutta, tagliata a cubetti. Salate e pepate.
Spruzzatela con il vino bianco, fate evaporare, poi continuate la cottura per 10 minuti circa (dipende dalla grandezza dei cubetti di zucca), aggiungendo della semplice acqua calda un bicchiere alla volta, lasciandola asciugare, finché parte dei cubetti di zucca non cominciano a sfaldarsi. Aggiungete a questo punto le olive taggiasche e il prezzemolo tritato. Intanto avrete cucinato le tagliatelle. Quindi spadellate le tagliatelle mescolando velocemente. Servite la pasta caldissima.

Note:

Le tagliatelle o i tagliolini verdi creano un bellissimo contrasto di colore.

LA ZUCCA IN CUCINA
Per questa ricetta consigliamo una zucca rotonda, da svuotare con grande cautela, a mo' di zuppiera: se volete creare un po' di scenografia, la scorza si può usare per servire a tavola.

Dall'antipasto al dolce, si possono comporre straordinari menù, piatti gustosi e soprattutto salutari ed economici. La zucca ha conquistato un posto di tutto rispetto nelle proposte culinarie dei grandi chef. Maxima o moschata, la zucca non è seconda a nessun alimento.

È ipocalorica, ha un bassissimo contenuto di zuccheri semplici, è una miniera di antiossidanti: vitamina A, ferro, potassio e calcio; combatte i radicali liberi e contribuisce a regolare le funzioni intestinali grazie alla presenza di fibre. È ha un pregio: è economica e...plurigastronomica.

photo credit: jlastras via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili