Timballo di cicoria con pomodorini, mozzarella e carne trita

Anna Carbone 3 gennaio 2013
Tempo totale:
50 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 400 g. di cicoria
  • 200 g. di pomodorini
  • 300 g. di carne trita
  • 200 g. di mozzarella
  • 200 di parmigiano
  • olio - sale

Questa ricetta nasce da un un tris di sapori consigliato per le sue proprietà gustative e nutrizionali. Il timballo di cicoria, infatti, semplice e abbastanza veloce da preparare è molto ricco di ingredienti diversi: dalla mozzarella di bufala alla carne mista trita, passando per pomodori e parmigiano. Un mix di delizie.

Preparazione:

In abbondante acqua bollente leggermente salata fate scottare la cicoria che avrete pulito e lavato accuratamente. Nel frattempo in una casseruola fate dorare due spicchi d'aglio in quattro cucchiaiate d'olio d'oliva (possibilmente extravergine). Quando l'aglio avrà preso colore unite la carne trita (meglio se mista) e fatela rosolare mescolando spesso utilizzando un cucchiaio di legno, sfumate con il vino bianco e quando sarà completamente assorbito spegnete il fuoco.

Nel frattempo, in una casseruola diversa, fate andare a fuoco basso per una decina di minuti i pomodorini, che avrete tagliato in quattro, con tre di cucchiaiate d'olio. In una teglia antiaderente adagiate sul fondo un primo strato di cicoria, sopra questo mettete uno strato di carne tritata e cospargete di mozzarella (preferibilmente di bufala) tagliata a pezzi grossolani, aggiungete una parte dei pomodorini e chiudete con una spolverata di formaggio grattugiato.

Ripetete l'operazione senza però chiudere con il formaggio grattugiato. Infornate per una ventina di minuti a 180 gradi e servite in tavola nella teglia di cottura.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
COLLI ORIENTALI DEL FRIULI MERLOT SUPERIORE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - affinamento: fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino granato se invecchiato - odore: gradevole tipico - vitigni: merlot (85%-100%) - sapore: pieno sapido asciutto gradazione alcolica minima 11,5°.

ARBOREA SANGIOVESE
Aree di produzione: Sardegna provincia OR - affinamento: fino a 4 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rubino o rosato - odore: vinoso intenso - vitigni: sangiovese (85%-100%) - sapore: asciutto, morbido, fresco, aromatico, asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

CANNONAU DI SARDEGNA ROSATO
Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: obbligatorio fino al 1marzo dopo la vendemmia quindi fino a 3 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, CARNI BIANCHE - colore: rosa brillante - odore: tipico gradevole - vitigni: cannonau (90%-100%) - sapore: sapido tipico asciutto - gradazione alcolica minima 12,5°.

345 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: Blue Square Thing via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili