Torta arrotolata al cacao: un dolce semplice, dessert fine pasto o dopo una colazione elegante

Anna Carbone 14 febbraio 2014
Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 5 uova
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di farina bianca
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 125 g di burro
  • 2 cucchiai di cacao
  • 70 g di zucchero a velo
  • 1 bicchierino di maraschino
  • ¼ di litro di panna

Eccovi oggi, da Anna, una ricetta facile facile per il vostro San Valentino speciale: una torta arrotolata che avrà successo a pranzo o a cena per lo special di oggi, ma che comunque potrete realizzare anche per i vostri momenti di relax in seguito. Accompagnato da un bricco di panna fresca, questo arrotolato al cacao vi farà fare bella figura anche dopo una colazione elegante, se ne avrete l’opportunità. È, insomma, un dolce di facile utilizzo, neppure troppo complicato da realizzare.

Preparazione:

Lavorate i tuorli delle uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata e il lievito sempre mescolando e, infine delicatamente, gli albumi montati a neve ferma.
Foderate di carta d'alluminio unta di burro la lastra del forno, versatevi l'impasto e stendetelo in modo uniforme all'altezza di un centimetro circa. Cuocete in forno a 180° C per 40 minuti circa.
Togliete la lastra dal forno, rovesciate il dolce sopra un panno umido e arrotolatelo. Lasciate riposare il rotolo, coperto dal telo umido.
Intanto lavorate il burro con il cacao, lo zucchero a velo e il liquore. Aggiungete la panna montata.
Togliete il telo dalla pasta, ristendetela e spalmatela con metà della crema. Arrotolate nuovamente il dolce, ricopritelo con il resto della crema e servite.

Photo Credit: Orsola Piazza via photopin cc

Note:

Informazioni utili