Torta di mele e patate: un dolce inconsueto in questo abbinamento dal sapore gustoso

Anna Carbone 18 febbraio 2014
Tempo totale:
60 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 1 patata lessa
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 200 g di farina bianca
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 dl di latte
  • 3 mele Golden
  • 30 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

Spesso le patate sostituiscono parte della farina in alcuni dolci. Del resto la fecola di patate è un ingrediente molto comune. Questa torta molto gustosa è una della tante idee per portare a tavola le patate. In abbinamento alle mele Golden se ne ottiene un risultato davvero impensabile. Provatela: non solo come dessert, ma anche per una merenda, un happybreak oggi tanto in voga e, per chi non ha problemi per una colazione più nutriente, anche per un buon risveglio e un dolce stimolo per iniziare in forze la giornata.

Preparazione:

Sbucciate la patata lessata e passatela al mulinetto.
Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata con il lievito, la patata, la scorza grattugiata del limone e il latte. Lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo.
Imburrate una tortiera di 26 centimetri di diametro, spolverizzatela di farina, versatevi l'impasto, lisciatelo bene e sistematevi sopra le mele sbucciate e tagliate a fettine sottili in cerchi concentrici. Spargete sopra qualche fiocchetto di burro e infornate a 180°C per 45 minuti circa.
Togliete la torta dal forno quando è ben dorata e cospargetela di zucchero a velo prima di servirla.

Note:

Lo sapevate che...
Vi ho già detto che esiste una grande varietà nella preparazione delle patate, anche se alcune sono decisamente troppo caloriche, ma è possibile alleggerirle con qualche correzione. Vi spiego come con degli esempi.
*Invece delle salse al formaggio che comportano ingredienti calorici come uova e panna usate alternative leggere, come la maionese commerciale light.
*Usate le spezie per aumentare il sapore e gli aromi e non sentirete la mancanza di quegli ingredienti “forti” che di solito vengono utilizzati.
*In quasi tutte le ricette le uova intere non sono necessari. A volte si può fare a meno del rosso, riducendo 68 calorie per ognuno.
*Potete diminuire la quantità dell'olio delle ricette e 90 calorie per ogni cucchiaio se usate il forno a microonde in alcuni passaggi.
*Le patate possono essere sostituite in parte ma non del tutto dalle rape: ridurrete così circa 60 calorie ogni 100 grammi.
*I formaggi e i latticini per cucinare hanno una versione leggera che vi aiuta a ridurre i grassi e non il sapore.

Photo Credit: Vincenzo Caico via photopin cc

Informazioni utili