Torta di montagna alle mele: la ricetta per il dolce di San Valentino

Anna Carbone 14 febbraio 2013
Tempo totale:
1 ore 15 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 6 uova
  • 200 g. di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • scorza di limone grattugiata
  • 7 cucchiai di fecola di patate
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 mele
  • 2 dl. di yogurt
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaiata di farina bianca
  • un pizzico di sale

Se il vostro amore è speciale, avete bisogno della ricetta di un dolce speciale. Non i soliti cioccolatini ma una torta ricoperta di zucchero a velo, profumata grazie al limone grattugiato, dolcissima e perfetta grazie alla salsa di mele con yogurt, preparata come accompagnamento. Provate la torta di montagna alle mele, per un San Valentino indimenticabile.

Riepilogo Ricetta
Nome
Torta di Montagna alle Mele
Pubblicata il
Tempo Totale
0 Based on 2 Review(s)

Preparazione:

Versate i tuorli delle uova in una scodella, unite lo zucchero e il succo di limone. Lavorate con un cucchiaio di legno fino a formare una crema soffice e spumosa e finché lo zucchero sarà completamente sciolto.

Unite, un poco alla volta, la fecola di patate, passata al setaccio, il sale e infine gli albumi delle uova montati a neve ben ferma, amalgamandoli delicatamente. Ungete di burro una tortiera di 24 centimetri di diametro e infarinatela. Versate il composto nella tortiera, mettetela in forno a 180 gradi a far cuocere per circa 50 minuti fino a quando uno stecchino di legno, infilato nella pasta, ne verrà fuori asciutto. Sformate la torta sul piatto di portata e cospargetela, in superficie di zucchero a velo, fatto scendere da un setaccio.

Contemporaneamente sbucciate e affettate le mele. Mettetele a cuocere con quattro cucchiai e mezzo bicchiere d'acqua in una casseruola, unite la scorza di limone grattugiata e, quando saranno cotte, passatele al setaccio. Rimettete ancora il passato nella casseruola e fatelo asciugare un poco a fiamma bassa. Lasciatelo raffreddare, aggiungete lo yogurt, mescolate bene e versate il composto in una salsiera. Servite la salsa di mele con la torta.

Note:

I VINI CONSIGLIATI:
RECIOTO DELLA VALPOLICELLA

Aree di produzione: Veneto Comprende 19 comuni della fascia settentrionale della provincia di Verona, da est a ovest - affinamento: fino a 2-3 anni - caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FINE PASTO, DESSERT - colore: rubino intenso - odore: vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% - sapore: vellutato armonico di corpo amabile/dolce.

MOLISE MOSCATO PASSITO
Aree di produzione: Molise provincia CB/IS - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO - colore: giallo dorato - odore: tipico di moscato intenso e delicato tipico aromatico - vitigni: moscato bianco (85%-100%) - sapore: armonico gradevole dolce gradazione alcolica minima 14°.

COLLI ORIENTALI RAMANDOLO (dolce)
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - caratteristiche: Tranquillo dolce - abbinamento consigliato: DESSERT - colore: giallo dorato più o meno intenso - odore: tipico, intenso e caratteristico – vitigni: verduzzo friulano 100% (detto localmente verduzzo giallo) - sapore: gradevolmente dolce, vellutato, di corpo con eventuale sentore di legno - gradazione alcolica minima 14°.

320 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: Bella Baita B&B View via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili