Torta glassata al limone: un dessert agrumato per San Valentino ma anche per tutte le stagioni

Anna Carbone 13 febbraio 2014
Tempo di preparazione:
50 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Tempo totale:
1 ore 20 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 6 persone:
  • PER LA PASTA
  • 4 uova
  • 125 g di zucchero semolato
  • 125 di farina bianca
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 25 g di burro fuso
  • 3 cucchiaiate di Grand Marnier
  • PER LA CREMA
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro ammorbidito
  • 2 limoni
  • 4 uova
  • PER LA GLASSA
  • 250 di zucchero a velo
  • il succo di ½ limone
  • 3 cucchiai di Grand Marnier
  • 100 g di fragole

I dolci al limone sono graditi sempre, in ogni occasione e in tutte le ore, per il loro sapore leggermente stuzzicante. Questa torta glassata non è difficile da preparare, ma richiede un po’ di tempo e soprattutto amore per la cucina oltre alle ore per il frigorifero. Se desiderate realizzarla per San Valentino, vi basta seguire passo passo le mie indicazioni per un dessert di successo a pranzo, a cena, nella pausa pranzo, quando vorrete.

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°.
FATE LA PASTA
In una terrina immersa in un bagnomaria caldo montate con la frusta le uova intere con lo zucchero. Quando il composto sarà gonfio e chiaro, continuate a sbatterlo per farlo raffreddare.
Aggiungete delicatamente la farina passata al setaccio con lo zucchero vanigliato, mescolando con un cucchiaio di legno. Incorporate il burro fuso, poco per volta, e versate il composto in uno stampo di 24 cm, con il foro centrale imburrato e infarinato.
Cuocete in forno per circa 30 minuti.
PREPARATE LA CREMA
Sbattete insieme lo zucchero con il burro ammorbidito, unite la scorza grattugiata e il succo dei due limoni.
Incorporate le quattro uova leggermente sbattute.
Fate addensare su fuoco moderato, senza mai smettere di girare e senza portate a ebollizione.
Lasciate raffreddare la torta, sformatela e tagliatela in tre dischi. Bagnate ogni disco con il Grand Marnier. Spalmate due strati con la crema al limone.
Ricostruite il dolce chiudendo con il terzo disco di pasta. Avvolgete con un foglio di carta d'alluminio e mettete in frigorifero per 12 ore.
FATE LA GLASSA
Mescolate lo zucchero a velo con il succo del limone e il Grand Marnier tiepido fino ad ottenere una pastella densa. Spalmate la glassa sul dolce, livellate bene con una spatola e rimettete in frigorifero per altre due ore.
Decorate con le fragole e servite.

Photo Credit: Freeariello via photopin cc

Note:

*Al tempo indicato bisogna aggiungere 12 ore in frigorifero.
*Adoperate, come sempre, limoni non trattati.

Informazioni utili