Torta margherita soffice al cioccolato: dolce per la Festa della Mamma

Anna Carbone 9 maggio 2014
Tempo totale:
1 ore
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per persone:
  • ½ litro di latte
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 3 tuorli
  • 80 g di zucchero semolato
  • 30 g di farina bianca
  • 120 g di cioccolato amaro
  • 50 g di burro
  • 3 cucchiai di kirsch
  • 3 cucchiai di alchermes
  • 300 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 5 cucchiai d'acqua
  • 2 cucchiai di rhum
  • PER LA PASTA MARGHERITA
  • 6 uova intere
  • 6 cucchiai da tavola di acqua bollente
  • 300 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 250 g di farina bianca
  • 100 g di amido di mais
  • 50 g di burro
  • un pizzico di sale

Da una base per la torta Margherita ad un dolce arrichito con rhum, kirsch, alchermes, cacao in polvere e cioccolato amaro.

E non solo: la torta Margherita soffice al cioccolato che vi propongo oggi per la Festa della Mamma è decorata con un filo di cioccolato fatto scendere da un foro non più grande di uno spillo.

Più facilmente si decora con graniglia di cioccolato acquistato pronto: quando l’amore per la Mamma ispira la fantasia e la creatività!!! La foto non rende giustizia ad una torta semplice, ma preparata con fantasia, estro e gusto, ma quel che conta è il risultato semplicemente delizioso, quel sapore speciale e unico delle buone torte semplici fatte in casa, da gustare come dessert fine pasto anche in eventuali incontri informali con gli amici. E per la Festa della Mamma un dolce dono preparato con amore!!!

Riepilogo Ricetta
Nome
Torta Margherita Soffice al Cioccolato
Pubblicata il
Tempo di Cottura
no rating Based on 0 Review(s)

Preparazione:

PREPARAZIONE DELLA PASTA MARGHERITA
Sbattete i tuorli a lungo unitamente all'acqua bollente e aggiungete gradatamente due terzi dello zucchero con lo zucchero vanigliato, continuando a sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Salate un poco.
Montate gli albumi a neve ben ferma e poi, sempre sbattendo, unite agli albumi il restante zucchero. Gli albumi devono essere così duri che un taglio di coltello deve vedersi. Mettete gli albumi sopra i tuorli sbattuti, poi setacciate la farina mescolata all'amido di mais; aggiungete il burro sciolto e raffreddato, goccia a goccia. Incorporate tutti gli ingredienti delicatamente ai tuorli sbattuti.
Versate subito la pasta in uno stampo con il coperchio apribile di 24 cm di diametro, imburrato e infarinato. Mettete a cuocere in forno riscaldato a 210° per circa trenta minuti.
Se volete saltare questa operazione in commercio si vendono le basi già pronte.
COMPOSIZIONE DELLA TORTA
Versate il latte con la scorza del limone in una casseruola e portate ad ebollizione. Sbattete i tuorli con lo zucchero, unite la farina, diluite con il latte caldo e fate addensare la crema sul fuoco tenue, continuando a mescolare. Aggiungete il cioccolato a pezzetti, il burro e mescolate ancora.
Tagliate la torta di pasta Margherita in tre dischi e bagnateli con una mistura di kirsch e alchermes. Accomodate due dischi sul piatto di portata e spalmateli con la crema sovrapponendoli. Ricomponete il dolce con il terzo disco di pasta.
Sciogliete lo zucchero a velo con 5 cucchiai di acqua bollente e un cucchiaio di rhum fino ad ottenere una glassa liscia e colante. Mettete due cucchiai di glassa da parte e scioglietevi dentro il cacao e il resto del rhum. Spalmate la glassa bianca sulla superficie della torta. Versate la glassa al cioccolato in un imbuto di carta oleata con un foro piccolissimo e, strizzando l'imbuto, disegnate dei cerchi sulla glassa bianca.
Mettete la torta in frigorifero affinché la glassa indurisca per circa un'oretta prima di servire.

Photo Credit: Kliò via photopin cc

Note:

IL TEMPO
60 MINUTI + la preparazione della pasta

Informazioni utili