Tortelli di Carnevale: ricetta golosa e semplice

Sergio Lucarelli 21 febbraio 2014
Tempo di preparazione:
1 ore 50 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Tempo totale:
1 ore 55 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 80 g di burro
  • 300 ml di acqua
  • 220 g di farina 00
  • 50 g di zucchero semolato
  • 8 g di lievito per dolci
  • 10 ml di limoncello
  • zucchero a velo per la guarnitura
  • 1 litro di olio di semi di girasole per la frittura

I tortelli di carnevale o castagnole, in alcune regioni d’Italia, sono i compagni inseparabili delle chiacchiere e ne seguono lo stesso destino, sono protagonisti delle tavole dello stivale in varianti davvero innumerevoli. Sono ottimi vuoti e vi faranno impazzire farciti, si prestano ad ospitare i più fantasiosi ripieni dolci, farcie, creme, ganache, mousse o qualsiasi cosa possiate immaginare. L’impasto e la preparazione dei tortelli è semplice, ma saranno necessarie circa due ore per preparare questa deliziosa ricetta della tradizione carnevalesca. Scopri come prepararli.

Preparazione:

Step 1

Metti in una casseruola il burro, l'acqua e una presina di sale. Disponi la casseruola su un fornello piccolo, quindi porta il tutto a bollore pieno. Sposta dal fornello la pentola, versa tutta la farina e con l'aiuto di un mestolo gira velocemente ed energicamente, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Posiziona nuovamente il pentolino sul fuoco, accendi il gas al minimo mescolando di continuo, finché il composto non si staccherà dalle pareti lasciandovi una patina biancastra, in quel momento togliete dal fuoco. Mettilo in un recipiente e lascia raffreddare completamente.

Step 2

Una volta che l'impasto sarà freddo unisci le uova e il limoncello, un ingrediente alla volta.

A questo punto è probabile che l'impasto sia molto difficile da girare, ma è importante che tutto sia ben incorporato. Se puoi usa un'impastatrice o planetaria. Lascia riposare per un'ora e riposati, te lo sei meritato.mescolando per far assorbire il tutto; quindi la stessa sorte toccherà allo zucchero semolato.

Step 3

Trascorsi 60 minuti aggiungi il lievito e impasta, questa volta con le mani. Scalda l'olio in una wok o padella adatta alla frittura, raggiungendo i 190°C, quindi con l'aiuto di un cucchiaino crea delle palline irregolari e calale nell'olio bollente.

In pochissimi secondi vedrai i tortelli prendere forma nell'olio bollente e in circa un minuto e mezzo saranno bruniti; scolali su carta assorbente e attendi che si abbassi la temperatura.

Servili appena caldi cosparsi di zucchero a velo o cacao amaro, se sei particolarmente goloso mixa cacao e zucchero a velo, ma non dirlo a nessuno.

Si ringrazia per la ricetta Il Porco Zoppo

Note:

Informazioni utili