Tranci di palombo con ratatouille di verdure

Anna Carbone 13 dicembre 2012
Tempo totale:
50 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g. di tranci di palombo
  • 400 g. di patate
  • 400 g. di peperoni gialli e verdi
  • 300 g. di zucchine
  • 300 g. di melanzane
  • 300 g. di pomodori maturi
  • 200 g. di cipolle bianche
  • origano fresco – basilico
  • timo fresco
  • sale - olio

E’ vero che la ratatouille, la famosa ricetta provenzale con le verdure stufate, può essere gustata anche da sola ma questa ricetta dimostra come arricchirla con gusto e leggerezza. I tranci di pesce palombo completano il piatto, per una portata unica. Un po’ francese e un po’ italiana.

Preparazione:

Lavate con cura tutte le verdure, togliete i semi e i filamenti bianchi ai peperoni gialli e verdi, sbucciate le patate e spuntate le zucchine e le melanzane, infine tagliate a fette le cipolle. Affettate le zucchine e le patate, tagliate le melanzane a fette abbastanza spesse salatele leggermente e lasciatele in uno scolapasta a perdere il loro liquido di vegetazione (le renderà meno amare). In una teglia abbastanza capiente mettete tutte le verdure spezzate, a crudo, unitevi le melanzane dopo averle asciugate con cura ed averle tagliate a cubetti. Condite con foglioline di timo e origano, coprite e lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete i pomodori maturi spellati e spezzettati e continuate la cottura ancora per una ventina di minuti. Trascorso questo tempo mettete i tranci di pesce sopra le verdure, condite con olio, continuate la cottura, sempre a pentola coperta, per altri dieci minuti a fuoco basso. A cottura ultimata, guarnite con foglie di basilico. Servite nella pentola di cottura.

Note:

220 CALORIE  PER PORZIONE.

I VINI CONSIGLIATI:
COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi) (asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria - affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino - odore: leggermente vinoso delicato tipico - vitigni: grechetto (85%-100%) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) - sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico - asciutto/abboccato - grad. alcolica min. 11,5° - 12° (di Todi).

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO
Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: PESCE - colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati - odore: delicato tipico fruttato - vitigni: pinot grigio (90%-100%) - sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

MONTELLO E COLLI ASOLANI PINOT GRIGIO
Aree di produzione: Veneto provincia TV - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino o ramato - odore: tipico intenso fruttato vitigni: pinot bianco (85%-100%) chardonnay e/o pinot grigio (0%-15%) - sapore: vellutato morbido armonico asciutto - gradazione alcolica minia 11°.

photo credit: beltipo via photopin cc
http://allrecipes.it

Informazioni utili