Triglie allo zafferano: un fritto di mare con tanti aromi

Anna Carbone 4 dicembre 2012
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 600 g. di triglie piccole
  • vino bianco
  • olio - aglio - lauro
  • sale - pepe - limone
  • polpa di pomodoro
  • semi di finocchio
  • zafferano

La carne dal sapore delicato della triglia è spesso usata per essere fritta insieme ad altri frutti di mare. In questa ricetta le trigliette sono regine incontrastate di una frittura ricca di aromi. Un modo per rendere ancor più squisito un secondo piatto di pesce gustoso e sopraffino.

Preparazione:

Sistemate le triglie piccole in una pirofila, cospargetele con tre cucchiaiate di olio, uno spicchio d'aglio tagliato a fettine, una foglia di lauro spezzettate ma non tritata, poco sale e pepe nero macinato fresco, due cucchiai di pomodoro; bagnate ogni cosa con vino bianco secco fino a due terzi, aggiungete una presina di semi di finocchio e una puntina di zafferano diluito in pochissima acqua. Fate prendere l'ebollizione a calore moderato, continuate la cottura a pentola coperta per altri quindici minuti. Servite le trigliette, fredde, nel recipiente di cottura con la loro salsetta, decorando con fettine di limone pelate al vivo.

Note:

265 CALORIE PER PORZIONE.

I VINI CONSIGLIATI:
COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi) (asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria - affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: giallo paglierino - odore: leggermente vinoso delicato tipico - vitigni: grechetto (85%-100%) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del Chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) - sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico - asciutto/abboccato - grad. alcolica min. 11,5 - 12 (di Todi)

CARSO VITOUSKA
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: paglierino - odore: delicato fine - vitigni: vitouska (85%-100%) - sapore: fresco armonico asciutto - gradazione alcolica minima 10,5°.

COLLIO GORIZIANO RIESLING
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia – affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: ANTIPASTI, PESCE - colore: giallo paglierino al dorato - odore: intenso delicato gradevole - vitigni: riesling renano (100%) - sapore: tipico aromatico asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

FRIULI AQUILEIA MULLER THURGAU FERMO/FRIZZANTE
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia - caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: PESCE - colore: paglierino - odore: intenso gradevole tipico - vitigni: muller thurgau (90%-100%) - sapore: rotondo armonico asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

photo credit: chefpercaso via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili