Vellutata di porri con le cozze: leggerezza mediterranea in questo primo piatto ipocalorico

Anna Carbone 26 gennaio 2014
Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Tempo totale:
35 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 8 persone:
  • 4 porri
  • 400 g di cozze
  • 1 litro di brodo di pesce
  • scorza di mezz'arancia non trattata
  • 1 cucchiaino scarso
  • di semi di finocchietto
  • 40 g di farina
  • 25 g di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • peperoncino in polvere
  • 8 fettine di pane tostato

La leggerissima vellutata di porri e cozze, che rientra nel menù di oggi, con sole 165 calorie stimola gradevolmente l’appetito apportando nel contempo una quantità interessante di sali minerali preziosi come il ferro, il calcio e lo zinco: una ricetta extralight, esempio ideale di dieta mediterranea che punta sul gusto ma anche e soprattutto sull’effetto salute per il nostro organismo. Un primo piatto per il pranzo quotidiano, ma ottimo anche per un invito a pranzo in leggerezza, seguito magari da un secondo piatto e da un fine pasto, che completino il necessario apporto di omega 3, carboidrati e vitamina C. Nei giorni a seguire, completerò questo menù che, con un totale calorico di 1030 kcal, rappresenta un esempio ideale di leggerezza mediterranea, che nulla toglie al gusto.

Preparazione:

Pestate i semi di finocchietto, pulite la scorza d'arancia eliminando la parte bianca, tritatela e tostatela in una padellina insieme ai semi di finocchietto pestati.
Mondate i porri eliminando la radicina, il primo anello di foglie e la parte più dura e affettateli a rondelle sottilissime.
Scolate il brodo di pesce.
Rosolate ¾ dei porri in una casseruola con l'olio extravergine d'oliva, salate, condite con un pizzico di peperoncino, aggiungete la farina in un solo colpo, mescolate e versate il brodo a filo, mescolando con la frusta a mano per non formare grumi. Cuocete quindi a fiamma moderata per un decina di minuti, senza smettere di mescolare e fino ad ottenere una vellutata leggera. Aggiungete le cozze e proseguite nella cottura per altri 2-3 minuti.
Versate la vellutata nelle fondine individuali, cospargete con la scorza d'arancia tostata al finocchietto, accompagnando con le fettine di pane tostato.

Note:

Per porzione: calorie 165

La ricetta è per 8 persone in previsione di un invito a pranzo. Naturalmente le dosi degli ingredienti vanno adeguate al numero dei commensali.

Photo Credit: Roxelo Babenco via photopin cc

Informazioni utili