Gli antipasti sono figli di alcune delle più gustose ricette della nostra cucina: hanno il compito di stuzzicare l’appetito e iniziare il pasto con allegria e sapori succulenti.

Tuttavia, non tutti gli antipasti valgono per tutte le occasioni. Bisogna saper distinguere tra ricette ideali per una serata elegante, ricette per una serata tra amici o semplicemente per una serata in compagnia della famiglia. In base all’occasione sociale, in cucina ci si deve comportare in maniera diversa. Vediamo come.

Per una serata tra amici, le bruschette rappresentano un piatto intramontabile e immancabile. Ma non si tratta, stavolta, di bruschette classiche: con gli amici ci si può sbizzarrire e si può dar vita a piatti simpatici. La bruschetta con l’insalata di pollo può essere un modo fantasioso per condividere l’antipasto con gli amici. Per quattro persone, occorrono 8 fette di pane casareccio, 200 grammi di pollo lesso, sedano, una carota, maionese, olio, sale, pepe, succo di limone. Tagliare il pollo lesso a fettine sottili e disporlo in una ciotola con carota e sedano tritati e aggiungere olio, succo di limone, maionese, sale e pepe. Nel frattempo, bisogna mettere in forno le fette di pane per 5-6 minuti a 180 gradi. Una volta divenute croccanti, bisogna cospargerle dell’insalata di pollo e servirle possibilmente calde.

Per una serata in famiglia, si può optare per un antipasto che veda protagonisti i fagioli neri alla messicana, piatto piccante, vegetariano e divertente, che può mettere di buon umore l’intera tavola familiare. Per 4 persone occorrono 400 grammi di fagioli neri, 2 peperoncini rossi e piccanti, 40 grammi di strutto, 4 spicchi d’aglio. Dopo aver tenuto a bagno i fagioli per una notte intera, bisogna porli in una pentola con un litro d’acqua un po’ salata e lasciarli cuocere a fuoco basso per due ore e mezza, fino a che l’acqua non si sarà ritirata del tutto e i fagioli non saranno che una crema. Mettere lo strutto in una padella e unirvi l’aglio tritato, che dovrà rosolare per bene. Quando il soffritto sarà pronto, spegnere, mettere i fagioli in una terrina, aggiungere l’olio con l’aglio e spargere sopra un po’ di peperoncino tritato. Mescolare tutto per bene e servire con dei crostini.

Per una serata più elegante, bisogna proporre una cucina più raffinata e leggera. Un’insalata di farro potrebbe essere la scelta giusta. Per quest’antipasto servono 500 grammi di farro, 20 pomodori ciliegina, una scatola di mais, due cucchiai di capperi dissalati, basilico, maggiorana, prezzemolo, sale, olio, succo di limone. Lessare il farro e, una volta scolato, passarlo sotto l’acqua fredda. Scolarlo bene di nuovo. Porlo in una terrina con i pomodorini, il mais, i capperi, le spezie, l’olio e il limone. Volendo si possono aggiungere all’insalata pezzettini di mozzarella. Aggiustare di sale e servire.