Gli asparagi sono tipici del periodo primaverile, cucinati spesso per le ricette di Pasqua e Pasquetta in quanto si prestano a svariati piatti sia della cucina tradizionale italiana che di quella vegetariana. Un classico è l’unione degli asparagi con le uova, in frittata, nelle quiche, semplicemente lessati e accompagnati da uova sode tritate e condite.

Con questa verdura dal gusto particolare, poco calorica e ricca di vitamine, sali minerali e fibre si possono preparare sfiziosi antipasti, stuzzichini, primi piatti e contorni.

Di seguito 5 idee di ricette che spaziano dall’antipasto al contorno facili da realizzare in casa. Alcune di esse, facili da trasportare, possono essere anche preparate con largo anticipo per eventuali picnic di Pasquetta.

Asparagi impanati

shutterstock_190291304Pulite 600 g di asparagi verdi togliendo la parte legnosa del gambo. Lessate le punte in abbondante acqua salata per dieci minuti, dovranno rimanere croccanti, con delicatezza scolatele e tenetele da parte. Riempite 2 uova in una ciotola e sbattetele con un cucchiaio abbondante di pecorino grattugiato e 1 macinata di pepe fresco. Immergete le punte degli asparagi una alla volta nell’uovo e ripassatele nel pangrattato. Friggete gli asparagi in abbondante olio d’arachidi finché non saranno dorati. Prelevateli man mano con una schiumarola e sgocciolateli su della carta assorbente. Salateli solo al momento di servire per preservare la croccantezza.

Muffin di asparagi e caprino

shutterstock_194711123Sbollentate 100 g di asparagi mondati in acqua salata per 10 minuti. In una ciotola unite 130 g di farina di farro, 1 bustina di lievito per torte salate, 1 pizzico di sale e 50 g di formaggio parmigiano grattugiato e mescolate. A parte sbattete 1 uovo con 130 g di latte e 60 g di olio extravergine di oliva. Unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi e per ultimi gli asparagi e mescolate velocemente. Versate l’impasto in stampini da muffin rivestiti con gli appositi pirottini riempiendoli per ¾. Infornate a 180°C per 20 minuti finché non saranno gonfi e con la superfici ben dorata. Fateli raffreddare e serviteli decorando la superficie con 150 g di caprino morbido lavorato con 1 filo di olio extravergine di oliva e qualche pomodorino ciliegino.

Carbonara con asparagi

shutterstock_391052041Pulite 400 g di asparagi togliendo la parte del gambo più dura e tagliateli a julienne. In una padella scaldate alcuni cucchiai d’olio extravergine di oliva e fate dorare 1 spicchio d’aglio. Cuocete gli asparagi al dente con pochissima acqua rigirandoli spesso, salateli e teneteli da parte. Nella stessa padella cuocete 70 g di guanciale tagliato a piccoli pezzettini senza aggiungere grassi di alcun tipo, unite gli asparagi e fate insaporire. Sgusciate 4 uova e sbattetele con 1 pizzico di sale e 1 macinata di pepe. Cuocete in abbonante acqua salata 380 g di pasta del formato che più piace, scolatela al dente e unitela al sugo di asparagi e guanciale. Togliete dal fuoco e unite l’uovo e abbondante pecorino grattugiato, mescolate bene e servite subito.

Quiche agli asparagi

shutterstock_233734111Pulite gli asparagi e cuoceteli in abbondante acqua salata per 10 minuti, scolateli facendo attenzione a non romperli. Tagliateli a pezzetti e salvatene una decina per decorare, mettendoli da parte. Stendete un rotolo di pasta sfoglia rotondo da 230 g e rivestite uno stampo da crostata da 24 cm. Bucherellate la base con una forchetta e cuocete la base in forno a 200°C per 10 minuti. Riempite la base della torta con gli asparagi tagliati a pezzettini e 100 g di provola tagliata a quadretti. Sbattete 3 uova con 3 cucchiai di latte, 1 presa di sale, 1 macinata di pepe e 1 di noce moscata. Versate sopra alla torta e finite decorando con gli asparagi tenuti da parte. Infornate a 200°C e cuocete ancora per 20 minuti. Servite la quiche tiepida o fredda.

Asparagi gratinati

shutterstock_77392636Mondate 400 g di asparagi  e cuoceteli al vapore per 10 minuti dovranno essere cotti ma sodi. In una ciotola grattugiate 60 g di parmigiano, unite 60 g di noci tritate e 60 g di pangrattato. Adagiate gli asparagi in una pirofila ben oleata e copriteli completamente con la farcitura di noci. Aggiungete 50 g di burro a fiocchetti  e infornate a 180°C per 20 minuti. Fate riposare alcuni minuti e servite.