Desiderate preparare un party ma avete un budget limitato? Per festeggiare con gli amici non sono necessari flute di champagne e tartine al caviale. Per creare ricette economiche basta un po’ di fantasia e di furbizia. Per prima cosa sostituite le bollicine francesi, ottime ma piuttosto costose, con un cocktail particolare che stupirà i vostri invitati. Si tratta di una limonata in versione invernale. Ecco la ricetta: preparate la classica limonata, unite qualche mirtillo fresco e, per finire, aggiungete vodka e una spruzzata di seltz.

Galleria di immagini: Ricette economiche

Se proprio non riuscite a fare a meno del gusto secco e asprigno dello champagne, provate un prosecco. Sceglietene uno prodotto negli ultimi due anni: il sapore sarà ottimo e la spesa minima. Per una bottiglia di buon prosecco spenderete circa 10 euro.

Al posto delle focaccine ripiene acquistate una baguette e create dei crostini. Prendete una scatola di fagioli cannellini, aggiungete mezzo spicchio d’aglio schiacciato, prezzemolo e dragoncello, qualche goccia di limone e due cucchiai di olio d’oliva. Dopo aver salato e pepato, mettete il composto in una ciotola oppure spalmate sui crostini.

Dimenticate i formaggi stagionati, gustosi ma cari. Ricotta, mozzarella e feta sono i perfetti sostituti economici. Per esaltare il sapore delicato della ricotta basterà aggiungere un filo di miele e servire accompagnata con crakers. La mozzarella, invece, è l’ideale per creare ottimi spiedini: tagliatela a cubetti e inserite in uno stuzzicadenti intervallando con prosciutto e salvia.

No alle carni pregiate come filetto di manzo o costolette d’agnello. Scegliete tagli meno costosi ma ugualmente saporiti come la spalla di maiale o il petto di pollo. Il pollo, oltre a essere una carne magra, è estremamente versatile: usate un po’ di fantasia e stupite i vostri amici.

Una ricetta semplice ed economica è quella del pollo alla birra. Dopo aver pulito e tagliato il pollo, cospargetelo con olio, sale e pepe. Sistematelo in una teglia e infornate per circa 20 minuti. Mescolate 33 cl di birra con 200 ml di panna, versate il composto sul pollo e fata cuocere per altri 10 minuti.

Eliminate dal menù ricette a base di salmone o gamberi e sostituitele con le molto più economiche uova. Cucinatele insieme alle patate oppure saltatele con bietole, cavolo o zucca arrosto. Con meno di cinque euro sazierete tutti i vostri invitati.

E, arrivati al momento del dolce, osate con il gelato anche in inverno. Comprate una vaschetta di gelato alla menta o alla vaniglia e preparate un caffè. Dopo aver suddiviso il gelato nelle coppette, versatevi sopra la quantità di caffè che preferite. La festa finirà nel migliore dei modi e il vostro portafoglio non piangerà.