Non saranno forse esempi di alta cucina, ma avere sempre in mente delle ricette di stuzzichini facili e veloci da preparare in occasione di film, partite e derby è senz’altro un ottimo modo per risolvere il problema della cena e allo stesso tempo proporre piatti gustosi ai vostri ospiti e amici davanti allaTV. Ecco allora alcune idee di ricette per stuzzichini invitanti.

Galleria di immagini: Stuzzichini

Le crudités sono un classico stuzzichino molto facile da preparare semplicemente tagliando delle strisce sottili di carote, cetrioli, peperoni e sedano. Come accompagnamento alla verdura potete optare per della maionese, del semplice aceto oppure della salsa preparata con cetrioli, formaggio spalmabile, panna acida, timo, succo di limone, sale e pepe.

Perfetta per accompagnare le classiche patatine di mais dalla forma triangolare, la salsa guacamole è nata in Messico e si pensa che fosse già diffusa al tempo degli Aztechi. Per prepararla vi serviranno dell’avocado maturo, aglio, cipolle, coriandolo, cumino, succo di lime, pomodori, peperoncino, olio, pepe e sale. Per prima cosa dovrete mondare aglio, cipolla e peperoncino, tritandoli finemente e aggiungendo l’avocado tagliato a pezzettini. Dopo aver spellato e tagliato finemente i pomodori, potete aggiungerli alla salsa assieme al succo di lime e agli altri ingredienti mancanti. Importante lasciare riposare per una mezz’ora la salsa in frigorifero prima di servirla assieme alle patatine.

Perfetti gli spiedini pomodorini e mozzarella, alternati da foglie di basilico per rendere più aromatico il tutto o – decisamente più calorica – la focaccia al formaggio, da preparare con crescenza e stracchino. Preparare la pasta della focaccia è un processo piuttosto complicato, per questo potete optare per le paste già pronte che si trovano al supermercato nel banco frigo. Dopo aver steso un primo strato sulla teglia, potrete condire con dell’olio extravergine di oliva e con il formaggio, spalmandolo in modo uniforme. Poi potrete stendere il secondo strato di pasta, coprendo completamente il formaggio. Dopo una cottura a 250°C per 15-20 minuti la vostra focaccia sarà cotta, perfetta per accompagnare la visione della partita.

Con dei panini al latte potete preparare dei mini-hamburgerun po’ diversi dal solito, farcendoli con formaggio e verdure grigliate, oppure con i classici prosciutto e formaggio.

Passando ai dolci, chi non ama mangiare il gelato comodamente seduto sul divano? Perfetto allora il Banana Split, da preparare però in versione mini, usando piccole banane da accompagnare a gelato alla fragola, crema e cioccolato, panna montata e come guarnizioni scaglie di frutta secca, e ciliegie candite. Altrettanto golosi i sandwich di gelato, da preparare unendo due biscotti con una pallina di gelato in mezzo. Non molto comodi da mangiare forse, ma assolutamente irresistibili.