Ancora una volta si discute sulle voci riguardanti il reinserimento di Piero Marrazzo all’interno dell’organigramma Rai.

Secondo l’Ansa, ci sarebbero buone probabilità che l’ex governatore della regione Lazio torni nei programmi della TV pubblica. Tuttavia, la Rai ci tiene a precisare che non è stata ancora definita una trasmissione o una collocazione precisa per il giornalista.

Durante il periodo dello scandalo si pensava che la carriera del politico fosse finita: molti ritenevano che le sue debolezze nella vita privata non fossero tollerabili. A quanto pare però, la Rai potrebbe riservargli una seconda possibilità.

Le foto di Piero Marrazzo, rimasto in aspettativa dal momento in cui ha accettato l’incarico di Governatore, sono sulle pagine di alcuni giornali scandalistici proprio in questi giorni. Terminate le elezioni, i rotocalchi di gossip hanno parlato di un grande ritorno su Rai Tre in prima serata, “rumor” che la Rai ha prontamente messo a tacere.

Per saperne di più bisognerà aspettare che al giornalista sia concesso un colloquio faccia a faccia con Mauro Masi, direttore generale Rai da aprile 2009: per ora, Marrazzo è stato contattato soltanto dalla direzione del personale.