Il prodotto riflessante per capelli rappresenta l’aiuto per tutte quelle donne che vogliono cambiare la loro immagine senza stravolgimenti eccessivi. Un ausilio utile per avere sempre una chioma dall’aspetto sano in pochissimo tempo. Amati dalle celebrities i riflessanti riescono a dare nuova vita ai capelli senza modificare il naturale colore.

Ma cosa sono nello specifico e come si usano? Sono degli intensificatori di colore che donano luminosità a ogni chioma senza  avere controindicazioni. Non sono tinture e non sono aggressivi sui capelli. Vengono dati da pigmenti colorati che si fissano sulla superficie del capello senza andare in profondità. La maggior parte dei riflessanti presenti sul mercato sono di origine naturale e si possono usare facilmente anche a casa. Le cause atmosferiche, lo stress ed i ritmi frenetici di tutti i giorni portano i capelli a perdere vita, a rimanere opachi e spenti. Il cloro della piscina, l’acqua del mare e anche lo smog, ad esempio, sono nemici di ogni chioma. Il riflessante è la soluzione a questi problemi. Il più amato, ed il più usato, è quello a base di Henné. Lo si compra in erboristeria e le nuance a disposizione sono molteplici. Essendo naturale in tutti i suoi componenti è privo di ammoniaca  e di conseguenza adatto a tutti, anche ai soggetti più allergici ed a quelli intolleranti ai prodotti chimici.

Come si usa il riflessante per i capelli

Usarlo è molto semplice. Basta fare un impacco pre – shampoo, con acqua e polvere di henné in quantità uguali, e lasciare agire sulla testa questa crema per almeno una ventina di minuti. Una volta trascorso questo tempo si procede allo shampoo che dovrà essere adatto a capelli colorati. In questo modo preserverete più a lungo il colore. Anche il balsamo svolge una funzione fondamentale, fissa il colore sul capello e ne esalta la naturale radiosità, quindi usatelo sempre. Tale tipologia di impacco, oltre a donare ai vostri capelli dei riflessi molto intensi andrà anche a nutrirli.

Questo perché l’henné ha anche proprietà curative e di irrobustimento del fusto. Svolge un effetto ricostruzione sul capello donandogli elasticità e corpo. Quindi oltre ad avere una chioma lucida e brillante avrete anche regalato ai vostri capelli una cura di bellezza degna di una spa. Il riflessante, a differenza delle tinture vere e proprie, non copre i capelli bianchi, non schiarisce e non decolora, ma garantisce un colore vivo senza andare incontro al fastidioso problema della ricrescita. Chi opta per un riflessante vuole un look naturale, fresco e non artificiale.