Rihanna, la giovane cantante delle Barbados uscita allo scoperto con “Pon the Replay”, dove appariva una teenager tutta amiche e discoteca, ora sembra essere cambiata, e di molto. La diva in poco meno di 5 anni dal suo esordio si è trasformata in una donna, aggressiva e determinata, ma anche fragile dopo le violenze subite dal fidanzato Chris Brown. In ogni caso, sicura di sé posa per GQ UK in scatti maliziosi che saranno visibili sul numero di gennaio.

Anche lo scorso anno, nel mese di dicembre, la cantante aveva fatto scalpore per essere stata fotografata in topless sempre per la copertina di GQ, ma la differenza era tutta nel colore di capelli: se prima mostrava una cresta bionda, ora Rihanna mostra dei boccoli rosso fuoco che le cadono appena sulle spalle. Spiega il motivo di questo cambio di look:

Volevo risaltare sulle altre persone. E l’unico modo con cui potevo farlo era riprendere in considerazione la mia immagine.

Inoltre, a proposito della sua breve ma intensa carriera dice:

Voglio fare quello che mi rende felice. Nella vita ci sarà sempre qualcuno a cui non piacerà cosa stai facendo. Nella vita tutto si ottiene con un sacrificio, nulla si ottiene facilmente.

Per il resto dell’intervista con pensieri e rivelazioni da parte della cantante bisognerà aspettare il numero di gennaio 2011 di GQ UK.