Rihanna comincia a parlare di figli. La sua relazione con Matt Kemp va molto bene, tanto che Katy Perry fa pressioni perché si sposi, e la cantante barbadiana comincia a pensare a allargare la famiglia. Di sicuro non prima di un anno però.

Il periodo d’oro di Rihanna è appena iniziato, le sue canzoni sono al top delle classifiche in vari Paesi del globo, la sua vita sentimentale, dopo il disastro con Chris Brown, va a gonfie vele, e nonostante la popstar sia molto giovane non si tira indietro nel pensare ai figli.

Come ha dichiarato lei stessa in un’intervista su Interview di gennaio 2011, parlando di maternità:

Non sto veramente pianificando il momento. Potrebbe essere a un anno da adesso, o fra 10 anni. Quando sarà giusto. Voglio dire, ho molte altre cose da raggiungere prima di avere dei bambini. Quando sarà il momento giusto, lo saprò.

Nel frattempo la 22enne cantante è sicura di una cosa:

Se fosse una femmina, sarebbe probabilmente una molto ribelle.

Rihanna parla anche del fatto che le piacerebbe portare il figlio nel suo Paese d’origine, le Barbados, anche se nella pratica potrebbe essere molto difficile con gli impegni di lavoro. Questi, tuttavia, sembrano qualcosa di più di vaghi pensieri.