Concerto annullato e ricovero in ospedale per la cantante Rihanna, che martedì sera è stata colta da un malore a Stoccolma, lasciando a bocca asciutta i fan che aspettavano con ansia lo show del “Loud Tour”. La popstar aveva accusato un’eccessiva stanchezza e quello che era stato scambiato per un virus influenzale, si è rivelato essere una conseguenza diretta della sua condotta di vita.

Galleria di immagini: Rihanna, le foto

I medici sono stati chiari: «Rihanna deve cambiare il suo stile di vita, altrimenti rischia di ammalarsi seriamente». La ragazza è stata tacciata di iperattività: sembra infatti che, oltre ad essere impegnata nel tour promozionale europeo, stia già registrando le tracce per un ennesimo nuovo album. Sotto accusa anche l’abuso di alcool e i numerosi party notturni a cui la cantante non saprebbe rinunciare, secondo quanto scrive il tabloid britannico The Sun.

Una fonte vicina alla cantante ha fatto sapere:

«Rihanna è impegnatissima ma non ha smesso di uscire e divertirsi, non ha mai un vero momento di riposo in cui rilassarsi. I dottori sono preoccupati perché non può reggere questo ritmo, in questo modo diventa vulnerabile e rischia di ammalarsi».

La popstar ha cercato comunque di tranquillizzare i suoi fan con una foto, pubblicata su Twitter, che la ritrae legata a una flebo, e si scusa per il concerto mancato:

«Scusa Malmo. Mi dispiace per tutti coloro che stavano arrivando al mio concerto a Malmo, Svezia, ero davvero eccitata all’idea di esibirmi per tutti voi. Sarebbe stato molto divertente, meglio di essere ammalata con l’influenza. Sono davvero dispiaciuta di non essere lì».

Questo per Rihanna è certamente il momento meno adatto per riposarsi, con ancora in programma 15 date del tour europeo in Inghilterra, prima di Natale. Nel frattempo, in ospedale fan e colleghi le mandano messaggi di affetto: i primi mazzi di fiori sono da parte di Jay-Z e L.A. Reid.

Fonte: Panorama