Rihanna è sicuramente una delle pop star più ammirate e sensuali in circolazione. Cantante, attrice e modella delle Barbados, la giovane reginetta della musica ha soli ventisette anni ed è stata la prima artista della sua nazione a vincere un Grammy Award.

Successi a parte, Rihanna attira l’attenzione del pubblico internazionale grazie al suo fascino naturale e ad corpo statuario e, per questo motivo, molto spesso le vengono attribuiti numerosi flirt e storie d’amore.

Molte delle sue presunte avventure sono, però, frutto della fantasia dei paparazzi tanto che la stessa cantante ha ammesso in un’intervista per “Vanity Fair” che il suo ultimo fidanzato ufficiale è stato Chris Brown e che, prima di lui, c’era stato solo il giocatore di baseball Matt Kemp, con il quale era stata fotografata quando ancora si stavano conoscendo:

Ci vedevamo solo da tre mesi. I paparazzi ci hanno beccati mentre eravamo in vacanza in Messico. Lui l’ha presa bene, io no. Mi sono sentita molto a disagio. Tuttora, lui non può farsi vedere in giro con un’altra che subito mi tirano in ballo e spuntano titoli di giornale che sostengono che lui mi stia tradendo. E io che nemmeno lo conosco bene.

Rihanna ha quindi ammesso che, contrariamente alle voci che girano su di lei, non cerca storie da una notte ma rapporti più seri:

Sesso per divertimento? Potrei ma mi sembrerebbe una cosa vuota, non avrebbe senso. Quando sei innamorata è diverso, e anche se non è proprio vero amore. Se a una persona ci tieni, e sai che quella persona tiene a te, allora sai anche che non ti mancherà di rispetto. E il punto, per me, è sempre il rispetto di me stessa. Certe volte, anche se è la prima volta che vedo una persona, per tutti stiamo già insieme. Questa industria ti rende difficili persino le amicizie.

La cantante, quindi, sta cercando il vero amore e, anche per questo, è diventata molto diffidente e attenta a chi frequenta:

Appena mi accorgo che cominciano a girare dei pettegolezzi, smetto di richiamare i ragazzi. Devo stare molto attenta, con le persone. A quello che dicono, al perché vogliono frequentarmi o venire a letto con me. È una cosa che mi rende molto diffidente, sulla difensiva […]. Mi piacerebbe frequentare uomini che si comportano da uomini, ma ormai hanno tutti paura di farlo.