Sappiamo quanto è importante sentirsi bene con sé stesse. Mantenere la linea, infatti, è un obiettivo di primaria importanza: proviamo nuove alimentazioni e attività fisica, sempre nella speranza che si possa mantenere nel tempo. Sappiamo benissimo che non esistono diete miracolose e senza fatica; ci si deve sacrificare un po’, senza però rinunciare alla salute e alla serenità.

Innanzitutto, il primo consiglio, in questi casi, è di intraprendere attività fisica, importante per mantenere in movimento gli “ingranaggi” del nostro corpo. In fondo abbiamo un corpo come vera e propria macchina, per produrre movimento in ogni situazione della quotidianità.

Il camminare, senza spostarci troppo nello sport vero e proprio, è già un ottimo incentivo per iniziare. Un’ora al giorno di passeggiata sostenuta aiuta moltissimo a smaltire le tossine, regolarizza l’intestino e tonifica la massa muscolare. La cosa importante è l’essere regolari, perché fermarsi per pigrizia significa che il metabolismo ricomincia a rallentare.

Chi già si sente pronta ad affrontare uno sport dovrà mettere in preventivo che aumenterà la massa muscolare, per cui non si potranno scorgere grosse differenze di peso sulla bilancia. Ma questo non deve allarmare perché è normalissimo: i muscoli pesano di più dei lipidi.

Bisogna seguire anche una dieta bilanciata, abbinata sempre e comunque a un po’ di attività fisica giornaliera. È fondamentale non saltare mai i pasti, altrimenti il metabolismo rallenta, facendo entrare l’organismo in modalità “riserva” e brucia più lentamente. Dimagrire in una settimana, proseguendo in quelle successive è possibile; basta seguire un’alimentazione ipocalorica e regolando un giusto apporto di carboidrati (pane, pasta, riso), proteine (pesce, carne, uova, formaggi) e assumendo molte porzioni di frutta e verdura durante la giornata. Gli alimenti vanno preferibilmente cotti al vapore, alla griglia oppure lessati, evitando condimenti grassi e limitando l’assunzione di sale.

È ovvio, poi, che non bisogna cedere nei fine settimana solo perché gli altri giorni ci siamo impegnati nella dieta. Dimagrire è un percorso alimentato da pazienza, costanza e determinazione: non si otterranno risultati subito, ma quando arrivano sono certamente molto gratificanti.