Quante volte avete pensato che la vostra casa ha bisogno di essere rinnovata?

Sicuramente molto spesso, anche perché il solo cambiare il colore delle tende può portare davvero una ventata di freschezza e di novità anche alla casa più disastrata.

Ma quando a casa c’è anche il compagno, è normale che, prima di fare una qualsiasi modifica, chiedere il suo parere. Ma, a conti fatti, quanto ne teniamo conto?

Secondo un sondaggio fatto da ArchitettaMi, nel 54% dei casi le donne non hanno alcun bisogno di sentire il parere del proprio compagno e la decisione sulla tipologie delle modifiche da fare dipende solo da loro.

Inoltre, sempre secondo questo sondaggio che ha tenuto conto di tutte le risorse on line sull’argomento, le stanze che più spesso sono sottoposte a rinnovo sono la cucina (64% degli interventi di ristrutturazione) e il salotto (54% dei casi).

Le donne, poi, sono spesso indecise se fare le modifiche decise da sole (il 47% sceglie questa soluzione) o affidarsi alle mani esperte di un professionista, per essere sicure di avere un risultato professionale.

Per le idee chi decide di mettere mano alla propria casa si ispira a ciò che ha visto a casa di amici o parenti (nel 63% dei casi) e per il restante 54%, invece, si affidano alla consulenza di un esperto.