La seconda giornata di elezioni amministrative sta per giungere al termine, quando alle ore 15 tutti i seggi termineranno le operazioni di voto. E mentre si festeggia per il raggiungimento del quorum contro il nucleare in Sardegna e si analizza l’affluenza altalenante alle urne, la TV è già pronta con numerosi programmi di approfondimento, dove verranno analizzati gli exit poll e i primi scrutini.

Si parte naturalmente con le frequenze della TV di Stato, dove Rai ha pensato ad un primo appuntamento del TG1 che si protrarrà dalle 15.50 alle 18.50. Lo speciale proporrà le prime proiezioni di IPR-Marketing sulle principali città, in particolare con lo scontro tra Letizia Moratti e Giuliano Pisapia a Milano, mentre alle 21 il timone verrà passato a Bruno Vespa con un’edizione ad hoc di “Porta a Porta“. Rai Due, invece, si occuperà delle elezioni nella mattinata di domani, mentre Rai Tre proporrà dalle 15 in poi un intervento dedicato condotto da Bianca Berlinguer. Il canale tematico Rai News, invece, garantirà per tutta la giornata ampio spazio alle prime previsioni di voto.

Galleria di immagini: Letizia Moratti e Giuliano Pisapia

Meno capillare la copertura di Mediaset, che si occuperà delle elezioni con i TG quotidiani e con piccole finestre sugli exit poll durante i canonici programmi del pomeriggio. Fa eccezione il TG4, con una durata allungata rispetto al solito. La sera è invece capitanata da “Matrix speciale elezioni“, dove Alessio Vinci commenterà i primi risultati e analizzerà i vincitori e gli sconfitti di questa tornata elettorale.

Davvero interessante la proposta di La7 per le amministrative, per una giornata da full immersion elettorale. Si parte alle 15 con lo speciale “Elezioni provinciali e comunali” condotto dal direttore Enrico Mentana. Il testimone poi verrà passato alle 20 al TG di La 7, alle 20.30 a “Otto e mezzo” e, non ultimo, alle 21.10 con “L’Infedele” di Gad Lerner.

Sondaggi, previsioni, exit poll e commenti politici invaderanno letteralmente le frequenze di SKY TG24, con ampie finestre anche sulle frequenze di Cielo. Ottima performance anche dai canali tematici, con Repubblica TV (canale 50 del digitale terrestre) che già da ieri sta conducendo una vera e propria maratona elettorale.