Chi non ricorda “Non è la Rai“, programma culto degli anni ’90 trasmesso su Italia 1? La trasmissione ideata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo, vero e proprio fenomeno di costume di quegli anni, era un mix di canzoni interpretate dalle ragazze che affollavano gli studi romani del Centro Palatino di Roma e giochi telefonici per i giovani che ogni pomeriggio si sintonizzavano sul canale Mediaset nelle prime ore del pomeriggio.

A partire da questa settimana, Mediaset Extra ha deciso di riproporre le puntate delle ultime due edizioni, in onda dal 1993 al 1995 condotte da Ambra Angiolini, che proprio con “Non è la Rai” ha fatto il suo esordio sul piccolo schermo diventando poi conduttrice e attrice, proprio ora impegnata in teatro con la tournée della pièce “I pugni in tasca”.

Galleria di immagini: Non è la Rai

Oltre a Ambra, molte altre ragazze sono riuscite ad approdare nel mondo dello spettacolo.

Dalle presentatrici Miriana Trevisan e Laura Freddi alle attrici Sabrina Impacciatore e Lucia Ocone, passando per la “naufraga” della terza edizione de “L’isola dei Famosi” Cristina Quaranta, solo per citarne alcune, molte hanno saputo imporsi come attrici e conduttrici, partecipando ad alcune delle più importanti trasmissioni televisive di questi anni.