La TV ogni anno regala delle rivelazioni, ossia dei personaggi che sono stati scoperti o si sono reinventati, grazie anche a delle condizioni lavorative propizie a farlo. È il caso molto spesso dei vincitori dei reality o dei talent show, ma anche di altri personaggi televisivi che han proposto delle novità o hanno reinventato vecchi tormentoni.

In questa seconda categoria di personaggi TV rientrano senza dubbio Alessandro Cattelan, il nuovo conduttore di X-Factor, e il comico Corrado Guzzanti.

Galleria di immagini: Rivelazioni TV 2011

Cattelan, che aveva già esperienze televisive, è riuscito a sposarsi perfettamente con un format completamente rinnovato, approdando a SKY e dando quel tocco di internazionalità che finora non era esattamente trapelato nel talent. E il risultato è ottimo, complici anche i giudici Simona Ventura, Arisa, Morgan ed Elio.

Corrado Guzzanti è esploso con questo nuovo show, “Aniene”, in cui ha riportato in auge vecchi personaggi come Vulvia e il massone. Un successo complice anche di una nuova veste grafica garantita da SKY che, sebbene non ancora alla portata di tutti, si conferma la scelta di moltissimi italiani in barba alle TV generaliste e in chiaro. Il bello del nuovo spettacolo di Guzzanti è che ha quella spinta in più, assente dai tempi del “Pippo Chennedy Show”. Ma come ogni creativo che sappia farsi riconoscere, Guzzanti si è risollevato mostrando al pubblico la sua fucina inesauribile della miglior satira italiana.

Per quanto riguarda i talent show, va segnalato un personaggio che non è esattamente un vincitore tout court: Diana Del Bufalo. Eliminata da Amici, ha partecipato immediatamente a “Mai Dire Amici” con la Gialappa’s Band. Uno show un po’ fiacco, forse un escamotage pensato proprio per lanciare Diana, approdata poi sul grande schermo con “Matrimonio a Parigi”. Al di là di tutto, Diana è stata la novità dei talent: un po’ svampita, non si è tirata indietro di fronte alla presa in giro mostrando una straordinaria autoironia, in particolare quando si tramutò in Marilyn Monroe per il compleanno del suo insegnante preferito, Rudy Zerbi, uscendo da una grande torta.

“Last but not least”, da segnalare il vincitore del Grande Fratello 11, Andrea Cocco, ora volontariamente lontano dalle luci della ribalta. Andrea è piaciuto al pubblico proprio perché ha rappresentato un novità: era quello che nella casa di Cinecittà puliva e cucinava sushi per tutti, non litigava, non si è lanciato fuori dai canoni per stupire, e anziché essere l’ennesimo traditore a favor di telecamera ha subito le corna. E chissà che questo allontanamento dalla TV non giovi alla sua carriera: la sovraesposizione non ha mai fatto bene a nessun concorrente di reality.