Moda e musica: un connubio perfetto ha fatto impazzire fan e fashion victims allo store Coin di Milano che ieri, 18 ottobre, ha festeggiato 50 anni di attività.

Il cantante, arrivato a Milano per partecipare come guest star alla prima puntata di X Factor 6, ha fatto il suo ingresso nello store di piazza V Giornate per presentare il nuovo marchio di abbigliamento “Farrell”.

La nuova linea di moda, disegnata dallo stilista Ben Dickens, è ispirata a Jack Farrell, nonno di Robbie che, come dichiarava ieri alla stampa l’ex leader dei Take That, era un uomo forte e che credeva nei valori dell’onestà e dell’onore.

Lo slogan della linea di abbigliamento Farrell è “Wear it in, wear it out” che significa esprimere all’esterno quello che si ha dentro di sé. E il nuovo marchio di Robbie Williams, da poco diventato papà, esprime appieno il suo modo di essere, la sua naturale eleganza e la sua consapevolezza.

Trench, pullover, camicie, giacche e cappotti della linea Farrell sono ispirati allo stile british, con accenti contemporanei e ricercati adatti a chiunque, dall’operaio al politico: parola di Robbie Williams.