Dopo i panni metallici ed eroici di “Iron Man” Robert Downey Jr. potrebbe vestire quelli magici del mitico mago di Oz. La notizia non è ufficiale ma sembra che sia trapelata da uno dei social network più utilizzati del momento, Twitter.

L’ex Sherlock Holmes potrebbe interpretare uno dei ruoli più amati e osannati della filmografia mondiale di genere fantastico in “Oz The Great And Powerful”, il sequel de “Il meraviglioso mago di Oz” nato dalla fervida fantasia di L. Frank Baum.

Insomma Dorothy e i suoi tre simpatici amici (l’uomo di latta, il leone senza coraggio e lo spaventapasseri) potrebbero tornare sul grande schermo, come già avevamo annunciato, ma ora la notizia diventa davvero succosa con l’ipotesi della presenza dell’affascinante attore.

E non solo. Per la regia, addirittura, è uscito fuori il nome del premio Oscar per “American Beauty”, Sam Mendes, nonché regista anche dell’intenso “Revolutionary Road“. Mendes doveva essere impegnato sul set del 23esimo capitolo del franchise James Bond della MGM, ma dopo lo stop al progetto, ora potrebbe avere la disponibilità per occuparsi di un altro grande ritorno: quello del fantastico mondo di Oz.

La pellicola di casa Disney diretta da Mendes e con Downey Jr, qualora l’idea non dovesse rimanere solo sulla carta, sarebbe la quarta ispirata al celebre romanzo per ragazzi. Ma, visto il forte richiamo delle pellicole tratte dal libro di Baum e la presenza di due grandi star, siamo sicuri che un eventuale smentita farebbe piangere lacrime amare a una bella fetta di pubblico.