Sabato 9 luglio c’è un evento di cui si parla da giorni, già ampiamente sold out. Si tratta dei “Bafta: Brits to Watch“, una serata di gala alla presenza del principe William e consorte. Parteciperanno 42 star inglesi che stanno spopolando in America. E tra questi, ovviamente, pare ci sarà anche Robert Pattinson.

La coppia di sposini reali inglesi, Kate e William, arriveranno negli Stati Uniti l’8 luglio, e già per la sera dopo hanno organizzato l’evento che sta mandando in tilt case di produzione e agenti di Hollywood. Il Bafta è la versione inglese degli Oscar, e la sera dedicata ai “Brits to Watch” è una specie di tributo ai giovani attori inglesi.

Galleria di immagini: Robert Pattinson tra première e premiazioni

Per la serata, case di produzione come Fox, Warner Brothers, Universal e Disney si sono scannate per avere un tavolo, da 25mila dollari, e gli agenti hanno fatto altrettanto perché i propri protetti ci siano.

Per ora i nomi che circolano sono Emily Blunt, Max Irons, Lily Cole, Hayley Atwell, ma sembra siano nella lista degli ospiti anche la star di “Espiazione” James McAvoy, l’idolo dei fan di “Harry Potter” Emma Watson, e soprattutto il bel vampiro della saga di “TwilightRobert Pattinson.

L’evento si terrà a Los Angeles al Belasco Theatre, per Rob si tratterebbe di prendere un paio di giorni di pausa dal set di “Cosmopolis“, esattamente come aveva fatto per gli MTV Movie Awards.

E visto che lì è di casa la compagna Kristen Stewart, e che i due non si vedono da allora, e considerato che Kristen ha vinto nel 2010 proprio un Bafta come attrice emergente alla presenza di Rob, chissà che gli organizzatori non considerino un dettaglio il suo essere americana e non facciano un posticino anche a lei.