L’attore inglese Robert Pattinson sta partecipando in questi giorni a vari talk show per promuovere “Eclipse”, terzo capitolo della saga “Twilight” che uscirà al cinema il 30 giugno.

Ospite al “The Tonight Show with Jay Leno“, Pattinson invece che parlare di “Eclipse” o dei suoi progetti artistici futuri, ha raccontato dell’imbarazzo provato nello girare le scene di nudo.

Timido, piuttosto imbarazzato, nonostante sia un sex symbol, Pattinson si vergogna della propria nudità. Queste le sue dichiarazioni nel salotto di Jay Leno:

“Ti danno un piccolo asciugamano… quando arriva il momento di levarlo è il momento peggiore. Sei lì, aspetti di levarlo e il tuo corpo inizia a tremare”.

Non si sa a quale scena l’attore si riferisca o a quale film, anche se si presuppone che la pellicola di cui si parla sia “Little Ashes“. In un’altra intervista Pattinson aveva raccontato di una scena imbarazzante sul set di “Remember Me”, in cui ha cercato invano di nascondersi i genitali. Infatti l’attore aveva detto:

“Ho impiegato un sacco di tempo ad avvolgermi intorno quel nastro adesivo, ma alla fine si spostava ogni secondo e mi sono reso conto che tutta l’intera troupe mi stava guardando!”.

Nel caso di “Eclipse“, il giovane attore inglese ha dichiarato che ci sono diverse scene erotiche e sensuali che gli sono molto piaciute. Poi però quelle scene sono state rigirate e Pattinson teme che siano cambiate.

Di seguito la sua intervista allo show di Jay Leno, riportata in tre video.