Barba incolta, camicia bianca sbottonata, giacca scura, sguardo penetrante: così si è lasciato immortalare il bel vampiro Robert Pattinson, alias Edward Cullen della saga “Twilight”, dalla rivista “Details“.

Il magazine “Details”, in uscita il prossimo 23 febbraio in edicola, ha dedicato un servizio esclusivo all’attore che prevede un’interessante intervista ed una raccolta di foto molto hot! Gli scatti, infatti, ritraggono l’attore circondato da donne nude.

Durante l’intervista Robert Pattinson ha confessato di essersi trovato in imbarazzo durante il set fotografico:

“Odio veramente le vagine. Sono allergico alla vagina. Ma non posso dire che non sapevo quello che sarebbe accaduto. È stato un lungo servizio fotografico di più di 12 ore. Quelle ragazze saranno state nude per cinque o sei ore accanto a me. Non ero preparato a questo. Non sapevo proprio che cosa dire a quelle ragazze”.

Il servizio fotografico lo ha intimidito e spiazzato nonostante lui si definisca:

“Sono sempre stato molto sicuro di me, fin da quando ho 17 anni. Questa chiara idea di me stesso e delle mie potenzialità mi hanno tracciato la strada per ottenere il successo. In realtà poi ho capito, crescendo, che non è possibile avere tutto sotto controllo. Così per crescere devi anche un po’ denudarti e metterti in discussione”.

Imbarazzante è stato anche quanto è accaduto durante un evento di beneficienza a Cannes, dove una persona era disposta a donare ben $60,000 affinché Robert Pattinson baciasse sulla guancia la figlia. Pattinson lo ha commentato ironicamente:

“L’ho trovato veramente divertente. Se fosse successo sarebbe stata pura follia! Sarebbe stato tipo “Dite sul serio? Bacia Zac Efron, lui è molto più importante di me!”.

Presto Pattinson arriverà sul grande schermo con il film “Remember me” al fianco di Emilie de Ravin, la Claire della serie tv Lost.