Robert Pattinson e Kristen Stewart sono stati immortalati loro malgrado in una tenera manifestazione d’affetto. E considerato quanto i due siano feroci riguardo alla loro privacy si può dire che è davvero un colpo basso. La coppia era abbracciata durante una festa di compleanno a Los Angeles lo scorso 19 febbraio.

Robert Pattinson infatti è già rasato, mentre la sua compagna Kristen Stewart ha ancora i lunghi capelli neri. L’occasione della dolce foto è stato il compleanno di Scout Taylor-Compton, collega di lei in “The runaways”, festa a tema Dirty Dancing, per cui si spiegano gli shorts della Stewart.

Galleria di immagini: Robert Pattinson alla Berlinale, e ritorno

Nella foto in questione vediamo Kristen, sigaretta in mano, abbarbicata alle spalle di Rob, che le stringe una mano e guarda sospettoso in camera. E ha di che sospettare in effetti. Chiunque abbia scattato la foto infatti non ha resistito evidentemente a farla girare sul Web, di sicuro con grande disappunto dei diretti interessati.

Rob era appena tornato da Berlino, dove ha presentato "Bel Ami” al Festival del cinema, e non vedeva la sua Kristen da almeno tre giorni. Non sorprende quindi il momento di tenerezza di una coppia che, come ha detto anche il collega di "Twilight” Kellan Lutz, appare sempre più innamorata ogni volta che li vede. Peccato per loro per lo scatto di intimità "rubato", ma per i fan dei Robsten è una delle prove schiaccianti da mettere insieme alle altre rarissime foto raggranellate negli ultimi 3 anni.

Fonte: HollywoodLife