Robert Pattinson e Kristen Stewart, come sempre nelle occasioni ufficiali, hanno trovato il loro modo personale di esprimere la loro intimità nonostante l’evento pubblico, parlandosi all’orecchio durante l’incontro, lanciandosi occhiatine e persino sfiorandosi la mano. Ma ci sono stati momenti in cui la loro bolla è stata scalfita, dei momenti di sottile imbarazzo.

Ad esempio durante l’intervista lampo di Josh Horowitz di MTV a Kristen, quando le ha detto:

Galleria di immagini: Robert Pattinson e Kristen Stewart complici al Comic-Con

“Perciò Kristen, sposare Mr. Pattinson e fare sesso con lui…”

Ma lei lo ha subito redarguito:

“Cullen.”

Ma l’intervistatore ha proseguito sardonico:

“Come preferisci”

La ragazza non ha fatto una piega, ha riso e ha ripetuto lo stesso “Whatever” anche lei. E ha parlato invece abbastanza lungamente del matrimonio di “Breaking Dawn“, fino ad ammettere che è stato quasi come fosse vero, a confermare le voci secondo cui i due fossero davvero commossi, e abbiano addirittura scherzato sulla loro futura cerimonia reale:

“Credo che l’esperienza più surreale sia stata sposarsi. È stato esattamente alla fine. Non vedevo l’ora di farla tutto il tempo. Mi hanno lasciato così per sei mesi. E poi è stato quasi catartico vedere il cast intero sulle sedie e tutti eccitati nel vedere come fosse andata alla fine. Non voglio dire che che è stato come un matrimonio vero, ma di sicuro sembrava come una cerimonia. Sembrava assolutamente un rito e una celebrazione.”

Imbarazzante sul serio è stato invece il momento in cui sempre Kristen ha lanciato una parolaccia in mezzo all’incontro, niente di nuovo, si dirà. Ma stavolta la giovane star si è scusata subito con tutti i bambini presenti in sala.

E proprio un bambino è stato quello che ha cercato di far uscire allo scoperto la relazione tra Rob e Kristen, chiedendo a lui:

“Ti è piaciuto fare un figlio con Bella?”

Ma Rob non si è fatto scomporre e ha risposto:

“Lo sguardo sul tuo viso mi fa pensare che mi stai chiedendo qualcos’altro. Scherzo, mi piacciono i bambini. Mi piace fare scene con loro.”

Anche un altro ha provato a far arrossire le ormai più che navigate star, chiedendo direttamente a loro quali siano state le scene più imbarazzanti da girare. Kristen ha risposto:

“Sarò imbarazzante ma io e Kenzie [Renesmee] siamo state incredibili insieme. Lei sembrava più grande di noi alle volte. So che non è una grande risposta, forse vi aspettavate una risposta tipo “le scene di sesso sono state imbarazzanti”.

Rob invece ha detto che è stato imbarazzante parlare con un bambino elettronico, svelando gli effetti speciali della seconda parte di “{#Breaking Dawn}”. Niente di tragico comunque. Si cerca di farli cadere in fallo ma i due non cedono.