Robert Pattinson e Kristen Stewart sono andati sempre d’amore e d’accordo fino alla loro rottura? Magari i fan si sono sempre schierati con questa versione dei fatti, ma Pattinson ha rilasciato un’intervista in cui lascia intendere che certe cose già da tempo erano cambiate. Niente di strano in realtà: si tratta di due ragazzi molto giovani e capita di evolversi, non solo come coppia, ma anche singolarmente.

Galleria di immagini: Kristen Stewart a Toronto

Robert Pattinson, intervistato da Phil Thompson, ha parlato di maretta con Kristen Stewart già dai tempi dell’approccio al secondo capitolo della saga di Breaking Dawn. Pare che il giovane le avesse voluto dare dei consigli di recitazione, ma sia stato accolto da lei con freddezza. Un atteggiamento difficilmente comprensibile, in particolare per due persone che stanno insieme, soprattutto perché chi cerca di dire dove si sbaglia fa solo un favore a chi sta sbagliando.

Robert Pattinson ha raccontato:

«Kristen, appena ha capito di cosa si trattava, ha modificato la trama. Era come se il suo atteggiamento volesse dire: “Non dirmi cosa fare”. Credo si sia trattato in ogni caso di uno scambio amichevole, tuttavia mi pare di aver toccato un suo nervo scoperto.»

Comunque, Pattinson ha approfittato dell’intervista per raccontare anche i punti di forza del film e narrare una scena divertente che coinvolge l’attore Taylor Lautner:

«Credo sia divertente quando Taylor si avvicina al personaggio di Benjamin, che sa controllare gli elementi e sta creando un fuoco, e Taylor gli dice: “Hai intenzione di giocarci tutta la notte o vuoi usarlo?”.»

Fonte: Hollywoodlife.