Siamo ormai entrati nel 2011 e la data di uscita della prima parte di “Breaking Dawn” quindi si avvicina, anche se la fine di novembre è ancora lontana. Dal set della doppia pellicola continuano intanto ad arrivare nuove indiscrezioni e l’ultima riguarda il gran finale della saga con protagonisti Robert Pattinson e Kristen Stewart. Chi non volesse rovinarsi la sorpresa è bene che non prosegua la lettura di questo post, in quanto saranno presenti diversi spoiler.

Una fonte interna al set del film ha rivelato che la sceneggiatura prende una piega diversa rispetto al romanzo di Stephenie Meyer, in cui i Cullen risolvono i problemi con i Volturi riguardo a Renesmee (la figlia di Edward Cullen e Bella Swan) in maniera diplomatica.

Secondo questa fonte non confermata, nella pellicola Bella ed Edward incontrerebbero una terribile morte per mano dei Volturi nelle scene finali:

Alice tocca la testa di uno dei Volturi e quando lo fa “vede” ciò che succederà se lui proseguirà nelle sue intenzioni. Quindi, la prima persona la cui testa cade nella visione è quella di Carlisle. Poi la situazione precipita e succedono le cose peggiori. Bella ed Edward uccidono Aro e quindi muoiono anche loro due e tutti gli altri, compresi Jane, suo fratello e un sacco di altri personaggi. Poi il vampiro dei Volturi si stacca e dice che gli dispiace. Tutti si ricompongono e vivono per sempre felici e contenti.

Voi cosa ne pensate di queste voci? Saranno veritiere o sono state messe in giro soltanto per alimentare ulteriormente le discussioni intorno all’atteso capitolo finale della saga vampiresca?