Le misure di sicurezza prese sul set brasiliano di “Breaking Dawn” sono state enormi, eppure un fan è riuscito comunque a penetrare nella blindatissima tenuta di Casa Em a Paraty con una videocamera nascosta. Dopo questo episodio, i produttori della saga di “Twilight” hanno deciso di incrementare ulteriormente le misure di sicurezza del 600% per le prossime riprese a Baton Rouge.

Mentre sembra quasi tutto pronto per le riprese in Louisiana dopo la parentesi sudamericana, si stringeranno quindi ulteriormente le maglie della sicurezza intorno al set dell’ultimo capitolo della serie vampiresca.

Il corpo di security messo in campo per l’occasione sarà davvero di quelli imponenti: oltre alle guardie del corpo personali di Robert Pattinson e Kristen Stewart, negli studi Raleigh saranno infatti presenti anche veterani della polizia locale della Louisiana e uomini dal dipartimento dello Sceriffo e saranno inoltre prese misure protettive che includono badge con foto e identificazione dei veicoli. Il capo della sicurezza Winston Achee ha quindi annunciato:

Avremo sull’intera proprietà un corpo di 48 uomini attivi a tutte le ore. Non abbiamo intenzione di prendere la questione della sicurezza su questo set alla leggera.

Di seguito vi proponiamo alcune immagini dal set di “Breaking Dawn” in Louisiana, in attesa che si trasformi in un bunker di massima sicurezza quando a dicembre inizieranno le riprese in quel luogo.