Robert Pattinson e Kristen Stewart sono stati impegnati in una vera e propria maratona del sesso. Non stiamo parlando della loro vita privata, di cui si conoscono pochissimi dettagli, ma del loro impegno sul set di “Breaking Dawn”. Girare la scena della prima volta tra i loro due personaggi è infatti “costato” a Rob e Kris un impegno di ben 12 ore.

La scena del loro primo incontro sessuale sul grande schermo è una delle più attese dell’intera saga di “Twilight” e la lavorazione ha richiesto una lunga preparazione, che comunque non deve essere stata troppo faticosa o spiacevole da realizzare per i due piccioncini dentro e fuori dal set cinematografico.

A quanto riportano fonti direttamente dalle riprese brasiliane (ormai ultimate) di “Breaking Dawn”, quella di sesso sarebbe stata la scena più lunga e impegnativa da girare ed è durata per tutta la giornata di lavoro.

Nella scena le cose si fanno davvero esplicite ed estreme tra i due personaggi, tanto che Edward (Robert Pattinson) è costretto ad azzannare un cuscino pur di non mordere la sua Bella (la Kristen Stewart). Ma questa non è che la prima di tre scene ad alta tensione erotica prevista dal copione per i due, che siamo certi non se ne lamenteranno troppo.