Su Robert Pattinson e Kristen Stewart si è detto di tutto, lei puntigliosa e con le manie di dittatrice, lui gentile e premuroso. Una cosa, tuttavia, sembra accomunare entrambi: si prendono troppo sul serio e si considerano ormai grandi star irraggiungibili.

Questo è anche quanto pensa il collega James Franco, noto per non avere assolutamente peli sulla lingua. L’attore sarà sul palco degli Oscar 2011 insieme alla splendida Anne Hathaway, e ha recentemente dichiarato di voler mettere in piedi una sorta di siparietto comico con Rob ed e Kristen i quali, a quanto pare, non sono assolutamente disposti a farsi vedere in questo modo.

Conoscendo la passione di Robert per la musica, Franco ha anche dichiarato che gli piacerebbe cantare con lui durante la cerimonia di premiazione, ma a questo punto è quasi certo che questo desiderio rimarrà insoddisfatto.

È stato lo stesso produttore della serata degli Oscar, Bruce Cohen, a sottolineare come i due protagonisti di “Twilight” si siano montati un po’ troppo la testa. Ecco le sue parole:

Siamo certi che Rob e Kristen si prendano un po’ troppo sul serio e non sarebbero disponibili a fare una cosa del genere.

Nessun numero comico quindi con i RobSten, quindi, ormai completamente assorbiti dalle riprese di “Breaking Dawn“. I due, invece sembrano aver preso molto sul serio la lavorazione delle scene hot, che promettono di mostrare,la coppia alle prese con una serie di performance sessuali al limite del vietato ai minori.