Robert Pattinson e Kristen Stewart stanno prendendo molto sul serio le riprese di “Breaking Dawn”, talmente entusiasti di girare le scene hot insieme da suggerire a chi di dovere di rimpinzare il film di sesso e nudità.

Questo è quanto afferma il sito HollywoodLife, dove si apprende che Rob e Kristen potrebbero essere addirittura censurati, infatti le cose che vorrebbero mostrare nella pellicola sono veramente troppo hard, tanto da dover vietare la visione ai minori di tredici anni.

Rob e Kristen stanno chiedendo che le loro scene di sesso facciano veramente da spinta per il successo del film.

Nessuno dei due attori, evidentemente molto affiatati nella vita reale, ha problemi a mostrarsi nudo, tanto da chiedere di inserire più sequenze nelle quali sia possibile comparire senza veli. Forse la bella Stewart vuole in qualche modo rifarsi dopo il taglio del suo celebre strip nel film “Welcome to the Rileys”.

E se nel libro di Stephenie Meyer dal quale è tratto il film si parla di una drammatica mattina dopo la prima volta di Edward e Bella, con un cuscino distrutto e la sposa coperta di lividi, non si sa ancora quanto di questo contenuto decisamente forte apparirà anche nel tanto atteso ultimo capitolo della saga.