Le ultime news su Robert Pattinson arrivano direttamente dal New York Times, che dopo tanto tergiversare è riuscito a strappare un’intervista all’attore più ricercato del momento (si parla di circa un mese di attesa…). Ma come dargli torto? Il giovane è impegnatissimo nelle riprese del film “Water for Elephants”, che lo stesso giornale ha definito “il più grande lavoro dell’artista esclusa la saga di Twilight”.

Robert ha fatto interessanti dichiarazioni proprio sulla serie di film nei quali interpreta Edward Cullen, che sembra lo abbiano ormai abbondantemente stancato.

Sono veramente stufo. La buona notizia è che la lavorazione degli ultimi due film durerà in tutto sette mesi.

Questo distacco non si riferisce solo alla giustificata “voglia di cambiare” dopo aver impersonato così a lungo lo stesso personaggio, ma soprattutto allo stress che deriva dall’eccessivo clamore che si è scatenato intorno alla serie.

Ho imparato a lasciar perdere un po’, ma sono ancora veramente infastidito da tutto ciò. Quanto più si è esposti, più la gente ti odia irrazionalmente. Credo siamo giunti a un punto, con “New Moon”, dove le storie diventano così comuni che sembrano quasi normali. È come se i giornali non sapessero più cosa scrivere perché hanno esaurito tutti gli scandali.

Ma c’è chi afferma che la vera causa di questa stanchezza sia in realtà dovuta alla inevitabile lontananza da Kristen Stewart, come si apprende dal sito Showbizspy. Secondo quanto riferito al magazine America’s Ok da una fonte molto vicina a entrambi, i due attori, a quanto pare partner anche nella vita privata, considerano quasi una tortura il fatto di non poter essere vicini, recentemente riuniti solo per la “Twilight Convention“.

È forse per questo motivo che la coppia ha deciso di concedersi un nido d’amore lontano dai riflettori, una casa sul lago vicino a Los Angeles dove rifugiarsi dai paparazzi.

Qui di seguito una galleria di immagini della coppia più chiacchierata di Hollywood, direttamente da Photobucket.