A circa un mese e mezzo dall’uscita nelle sale di “Breaking Dawn” non si collega molto altro al nome di Robert Pattinson , ma i fan lo vedranno anche in “Cosmopolis“, e a sentire i suoi colleghi ci troveremo di fronte a un attore ben più maturo di quello che abbiamo visto nella saga di “Twilight“.

MTV News ha fatto qualche domanda a due colleghi di Robert in “{#Cosmopolis}”, Kevin Durand e Sarah Gadon. E il primo si è sdilinquito in molti complimenti sia riguardo al film che a Rob, sul lato personale e professionale:

Galleria di immagini: Robert Pattinson nascosto dietro al volante

«È bellissimo. Siamo in fase di post-produzione giusto adesso. È incredibilmente emozionante. Robert è un compagno molto cortese e gentile, e ci siamo davvero divertiti molto. Rob ha un qualcosa di fuori dagli schemi in questo film. Ha fatto veramente un lavoro eccellente di cui credo dovrebbe essere orgoglioso.»

Durand ha poi parlato molto bene del regista David Cronenberg, così come anche Sarah Gadon, altra protagonista seppur secondaria, visto che il protagonista assoluto che non mancherà in nessuna scena è soltanto Pattinson:

«Io interpreto la sua nuova moglie, perciò sono uno dei pochi personaggi che entra ed esce dalla storia lungo tutto il film. Facciamo colazione, pranzo e cena insieme, e saranno davvero dei pasti molto interessanti.»

Mentre nello specifico, su Rob anche lei non ha che parole buone:

«Per me, è stato molto interessante e bello lavorare con Rob in questo punto della sua carriera. Credo che David Cronenberg sia un regista favoloso, e vedere Rob incontrarlo a questo punto del suo percorso come artista è stato davvero speciale da vedere per me.»

La Gadon, che aveva già lavorato con Cronenberg in “A dangerous method“, sugli schermi proprio in questi giorni in Italia, ha aggiunto:

«Credo che lavorare con David Cronenberg sia un’esperienza esaltante, liberatoria e terrificante insieme. Ed è stato davvero fantastico, avendo già lavorato con lui, vedere qualcuno di nuovo attraversare quest’esperienza. Credo che sia fantastico per Rob aver scelto questo ruolo e aver fatto parte del nostro film.»

Fonti: MTV News