Robert Pattinson e le disavventure con le sigarette è un capitolo interessante della vita della star di “{#Twilight}”, dalla signora che una volta l’aveva insultato per una sigaretta di troppo, a quando voleva smettere di fumare. E ora si aggiunge la gaffe con il collega di “Breaking Dawn”, il vampiro Stefan, alis Guri Weinberg.

Guri ha pubblicato ieri sul suo blog personale un episodio molto divertente su un dialogo tra lui e Rob. Conosciutisi sul set della saga di “Twilight”, i due attori avevano legato grazie all’amore per i cani, quando quello di Guri era morto e Rob lo aveva confortato, anche lui amante degli animali.

Galleria di immagini: Robert Pattinson fuma

Ma ora Guri racconta come il vero collante fosse un altro: le sigarette. Guri è un quasi ex fumatore, uno che continua a fare tira e molla nel suo rapporto con il fumo, e sul set di “Breaking Dawn” era in un momento no:

«Sul set di “Breaking Dawn”, di solito trovavo Robert Pattinson già a fumare quando me ne uscivo a fare due tiri. Cominciavamo di solito a parlare di qualunque cosa, con lui che si infiammava per qualunque cosa di cui discutessimo e di solito finiva la sua sigaretta e me ne chiedeva una delle mie. Ne accendeva un’altra e continuavamo a parlare. Fumavamo una sigaretta dietro l’altra quando le pause dal set erano abbastanza lunghe. Odio dire che è questo il modo in cui ci siamo conosciuti, però è questo il modo in cui ci siamo conosciuti.»

E fin qui niente di strano, ma vi è il bello, ovvero una gaffe di Robert:

«Mentre le riprese andavano avanti, io stavo fumando davvero tanto. Mi veniva la nausea, sembrava stanco. Così ho cominciato con la solfa che mia moglie mi conosce così bene ormai, essendo passata per tanti miei “Devo smettere di fumare”. Rob allora mi guarda e mi dice: “Sai, ho sentito che se smetti prima dei 30 puoi star tranquillo, a prova di salute”. E siccome io ho passato i 30 non sembrava di buon auspicio. “Ehi Rob, io ho più di 30 anni”. Lui mi guarda, e assolutamente impassibile mi fa “Lo so”. Silenzio. E io aspetto un “Ma” che però non arriva. “Ehi, non è che tu sei proprio un raggio di sole, fammi un piacere, va******lo”.»

La reazione di Rob alla gaffe e alla reazione del povero Guri? C’è da immaginarsela:

«Comincia a ridere. Continua a cercare di rispondere ma sta ridendo troppo forte. Fingendo intensa indignazione, mi alzo per andare nel mio camerino: “Senti ragazzo. Devo andare. Costco ha delle bare in saldo giusto adesso e ovviamente è questione di minuti alla mia età”.»

Come prenderà Rob lo sdoganamento dell’episodio? Che sia la rivincita di Guri?

Fonte: GuriWeinberg.com