Robert Pattinson è tornato a parlare di Kristen Stewart, un argomento diventato molto delicato dopo il tradimento di lei con il regista Rupert Sanders. Nel corso di una nuova intervista, il protagonista della saga di Twilight è stato praticamente “costretto” a parlarne. Vediamo cosa ha dichiarato.

Galleria di immagini: Robert Pattinson e Kristen Stewart: Jimmy Kimmel

Robert Pattinson e Kristen Stewart attualmente sono sempre più impegnati con la promozione di Breaking Dawn Parte 2. L’attesa per il film è ormai giunta agli sgoccioli, visto che la pellicola raggiungerà la prossima settimana le sale di tutto il mondo e, a partire da mercoledì 14 novembre, anche quelle italiane. Durante le interviste, oltre a parlare del film, ai due viene però anche chiesto della loro vita privata.

In una recente intervista concessa a Veronica Magazine, Robert ha svelato le cose che ha in comune con Kristen. Ecco la sua parecchio incerta risposta:

«Se ho qualcosa in comune con Kristen? Oh. Uhm. Pfff (lungo silenzio). Penso di avere un blackout (risata nervosa). Uhm, bene. Penso un sacco di cose. Non lo so. Nel nostro lavoro abbiamo gli stessi gusti. Su quello che pensiamo sia importante per le cose principali siamo sempre d’accordo. Inoltre, abbiamo in comune il modo in cui ci presentiamo in pubblico.»

Pattinson non sembra dunque ancora molto a suo agio a parlare della Stewart, nonostante tra loro le cose pare si stiano sistemando. Il giovane attore britannico non è ancora riuscito a superare del tutto la relazione di lei con Rupert Sanders, oppure ha solo un rapporto difficile con i media?

Fonte: HollywoodLife