L’abbiamo visto tante volte fumare, anche insieme alla compagna Kristen Stewart, senza fare una piega, ma sembra che stavolta Robert Pattinson si sia acceso una sigaretta di troppo. Una signora infatti non ha gradito il fumo, e ha iniziato a insultarlo. La sua reazione? Si è scusato.

Galleria di immagini: Robert Pattinson fuma

L’aneddoto è stato riportato dal National Enquirer che non è noto per l’accuratezza delle sue storie, ma questa in fondo è così innocua che potrebbe quasi essere vera. Sembra che Robert fosse con degli di amici al Glowbal Grill di Vancouver, e che sia uscito a fumare una sigaretta.

A quel punto è passata una signora con figlia di 6 anni al seguito, che ha respirato una boccata del fumo di Rob, e si è inviperita. Gli ha tolto la sigaretta di bocca e ha gli ha urlato:

“Non puoi fumare qui. Questo si chiama fumo passivo e io conosco i miei diritti. Devi rimanere almeno a 6 metri di distanza dall’entrata, cretino!”

Il bel Robert a quel punto non avrebbe reagito come ci si potrebbe aspettare, niente insulti di rimando insomma, ma a capo chino stava per scusarsi quando è intervenuta la figlia della signora:

“È Edward! È Edward di “Twilight“!”

La donna, confusa, ha abbassato i toni, chiedendo scusa lei stavolta, e sembra che Rob si sia di nuovo confermato come l’eterno galantuomo dicendo:

“Non si scusi, ha assolutamente ragione. Devo smettere di fumare, di sicuro.”

E si è fatto fotografare con la ragazzina. La simpatica vicenda, che certamente scalderà il cuore di tutte le fan di Edward, sembra verosimile, se non fosse che è ambientata a Vancouver. E abbiamo visto giusto ieri le foto del bel vampiro con l’anello nuziale a Baton Rouge. Che si sia già spostato in Canada per le riprese?