L’eleganza che Robert Pattinson ha mostrato in quasi tutti i red carpet e le occasioni mondane cui ha partecipato finora, a parte per gli Mtv Movie Awards in cui è sempre sportivo, hanno ispirato niente di meno che Frida Giannini per la sua collezione uomo primevara-estate di Gucci.

Robert non solo è perennemente oggetto di complimenti da colleghi, attori e registi con cui ha lavorato, oltre che ovviamente dalle fan impazzite che lo seguono da un set all’altro, ora è stato sdoganato anche nel mondo della moda.

Galleria di immagini: Robert Pattinson in Cosmopolis

Il Brandon Sun, ha infatti riportato la notizia secondo cui la Giannini, stilista della storica maison Gucci, per la sua ultima collezione molto dandy, presentata ieri alla Menswear fashion week di Milano, si è ispirata al mondo degli anni ’60 quindi a Michael Caine di “Alfie” e al giovane attore del momento Robert.

La nota stilista deve esserne rimasta particolarmente colpita, visto che lo nomina anche in un’altra intervista per GQ, dove alla domanda su chi secondo lei oggi potrebbe essere l’equivalente di Alain Delon, Peter Sellers e Marlon Brando in termini di stile, ha risposto (intorno al minuto 4:50):

“È sempre difficile fare paragoni con questi personaggi del passato, che avevano anche forti caratteri, non erano solo begli attori. Ma tra gli attori emergenti devo dire che sono sicura Robert Pattinson avrà una carriera brillante.”

E vedendo le foto che hanno ricominciato ad arrivare dal set di “Cosmopolis”, non si può che essere d’accordo con la stilista.