Ieri mattina a Los Angeles finalmente il terzetto di “{#Twilight}” si è riunito, e Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner hanno avuto l’onore di lasciare le proprie impronte di mani e piedi nella mitica “Walk of fame” di Los Angeles, tra commozioni e molto flirtare.

Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner sono arrivati puntuali di fronte al Grauman’s Chinese Theatre, tutti elegantissimi. Lei con un vestitino cortissimo come al solito ha tenuto le scarpe col tacco solo per i primi minuti poi è passata alle Vans a scacchi, che ormai sono un must per le occasioni ufficiali. Rob in completo scuro e camicia bianca, Taylor più sobrio in camicia nera.

Galleria di immagini: Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner: walk of fame

Rob e Kristen che non vedevamo pubblicamente insieme da un pezzo, si sono scambiati i soliti sguardi innamorati, ma non sono mancati momenti di complicità più evidenti. Come quando lei gli ha appoggiato una mano sulla coscia, o quando lo accarezzava in vita mentre si abbracciavano. O quando su red carpet per un attimo si sono avvicinati così tanto che sembrava stessero per scambiarsi un bacio.

A Taylor invece al solito non sono rimasti che gli abbracci amichevoli e gli scherzi di Kristen. Tutti e tre erano ovviamente molto emozionati, e sia Rob che Taylor hanno dato tutto il merito ai milioni di fan della saga. Ha detto infatti il bell’attore inglese:

«Questo è un onore così incredibile, considerato quanto siamo giovani, è praticamente ridicolo e fantastico contemporaneamente. È stato tutto grazie a voi che avete continuato a seguire la saga negli anni, perciò grazie davvero per essere così costanti. Dovreste tutti venire qui e mettere le vostre mani.»

Kristen, al solito timida e vagamente impacciata, ha detto semplicemente:

«Penso che questa sia la cosa più bella che abbia fatto nella mia vita. È pazzesco che stia facendo questo.»

Tanto che si è incredibilmente commossa, quando a un certo punto si è asciugata le lacrime furtive. E certo lasciare le impronte, delle Vans non dei tacchi a spillo, vicino a quelle di celebrità passate nella storia del cinema, vedi Marilyn Monroe tanto per dire, ha toccato anche lei.

Fonte: AccessHollywood, HollywoodLife, DailyMail