Nelle ultime ore circolavano sulla rete voci che volevano Robert Pattinson, il vampiro di “Twilight”, vestire i panni di Kurt Cobain nel film biografico del leader dei Nirvana.

Invece arriva la ferma smentita di tale notizia dal manager di Courtney Love, vedova del marito suicida.

Secondo il portavoce in questione, Jonathan Daniels, l’ipotesi di vedere Pattinson nelle vesti di Kurt Cobain è pure fantasia, tanto da dichiarare:

Non sono nemmeno sicuro che Courtney sappia chi sia Robert Pattinson. Non c’è stato alcun contatto tra Pattinson e lei, ve lo assicuro. Questa storia è tra le più divertenti che abbia mai sentito

Per ora quindi nulla di svelato riguardo all’identità del nuovo Kurt Cobain. Certo, invece, l’ingaggio del regista David Fincher (“Fight Club”), così come della bella Scarlett Johansson nella parte della moglie di Cobain. Il film verrà prodotto da Universal Pictures, e non è stato ancora scelto un titolo definitivo: per ora il progetto viene chiamato “Heavier than Heaven”.